video suggerito
video suggerito
ricetta

Pastitsio: la ricetta del celebre primo piatto tipico della tradizione greca

Preparazione: 15 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 3-4
A cura di Fabiola Fiorentino
15
Immagine

ingredienti

Pasta corta
500 gr
Besciamella
600 ml
macinato di bovino
600 gr
Passata di pomodoro
500 gr
Cipolla bianca
1
Formaggio grattugiato
q.b.
Origano
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il pastitsio è un primo goloso e saporito, un timballo la cui struttura a strati risulta molto simile a quella della classica lasagna. Assieme alla moussaka, rappresenta uno dei piatti più tipici della gastronomia greca. Si tratta di una ricetta antica, appartenente alla tradizione balcanica e a quella mediterranea: è diffusa, infatti, sia nella penisola ellenica sia in Egitto e Medioriente, arrivando fino all'isola di Malta.

Per realizzarla, dovrai cuocere per 20 minuti un semplice ragù con soffritto di cipolla, macinato di bovino, sale, pepe e origano e, nel frattempo, lessare la pasta al dente: il formato ideale sono gli ziti, ma puoi optare anche per rigatoni e tortiglioni. In base alle tue preferenze, potrai acquistare la besciamella confezionata o farla in casa in pochi minuti. Ti basterà, quindi, assemblare gli ingredienti in una pirofila da forno, disponendo la pasta sul fondo e distribuendo strati di grana padano grattugiato, ragù e besciamella; potrai, infine, spolverizzare la superficie con altro formaggio, per una gratinatura perfetta, e infornare a 180 °C per 20 minuti.

Il pastitsio può essere preparato con un giorno di anticipo, riposto in frigorifero, coperto con pellicola trasparente, e ultimato appena prima di portarlo in tavola. A piacere, puoi usare carne mista di manzo e suino, il parmigiano o il pecorino dolce, per un tocco ancora più gustoso; alcune versioni prevedono anche la feta sbriciolata.

Cimentati con questa pietanza ricca e sostanziosa, ottima da servire in occasioni speciali, durante una cena etnica con gli amici o per un pranzo della domenica diverso dal solito: con la sua consistenza cremosa e avvolgente, conquisterà il palato di tutti i tuoi ospiti.

Scopri come preparare il pastitsio seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche l'insalata greca, il tirokafteri e lo spanakopita.

Come preparare il pastitsio

Trita finemente una cipolla e falla dorare in un tegame capiente, con abbondante olio extravergine di oliva 1.

Unisci il macinato di bovino 2.

Lascia rosolare per 2-3 minuti, mescolando 3.

Versa la passata di pomodoro 4.

Regola di sale, pepe nero e origano 5.

Fai cuocere il ragù per circa 20 minuti, a fuoco dolce e mescolando di tanto in tanto 6.

Lessa gli ziti in abbondante acqua salata e scola molto al dente, quindi versane un primo strato in una pirofila da forno unta di olio 7.

Cospargi di grana padano grattugiato 8.

Distribuisci uno strato di ragù 9.

Concludi versando una generosa dose di besciamella, da livellare con il dorso di un cucchiaio 10.

Spolverizza con altro formaggio grattugiato 11.

Cuoci in forno statico a 180 °C per 20 minuti, finché non si sarà formata una deliziosa e croccante crosticina 12.

Lascia intiepidire, taglia a quadrotti e servi il tuo pastitsio alla greca 13.

Consigli

Se preferisci, puoi preparare una variante "bianca" di questa ricetta eliminando la salsa di pomodoro: in questo caso, ti consigliamo di preparare un ragù bianco a base di cipolla, carne macinata, origano ed erbe aromatiche a piacere.

Per un pastitsio dal sapore più equilibrato, scegli un macinato misto di carne di vitello e maiale. Se prepari in casa la besciamella e dovesse risultare troppo liquida, ti basterà addensarla aggiungendo un cucchiaio di farina e continuando a mescolare su fiamma bassa fino a ottenere la consistenza desiderata.

Il pastitsio si conserva in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
15
api url views