ingredienti
  • Pasta 280 gr • 365 kcal
  • Groviera 60 gr • 413 kcal
  • Provolone 60 gr • 366 kcal
  • Taleggio 80 gr • 315 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 21 kcal
  • Burro 30 gr • 380 kcal
  • Latte fresco intero 40 ml • 63 kcal
  • Sale marino Q.B. • 286 kcal
  • Pepe nero Q.B. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta ai quattro formaggi è un primo piatto semplice da preparare, veloce ed estremamente goloso che prevede appunto l'uso di quattro differenti formaggi sciolti insieme al latte per creare una fonduta che avvolge la pasta. Terminate unendo alle pennette una macinata di pepe nero fresco per avere un primo davvero irresistibile.

Tagliate in piccoli pezzi i quattro differenti formaggi cercando di tenere la stessa grandezza e quantità (1). In una padella antiaderente sciogliete il burro e, una volta diventato liquido, aggiungete la farina e mescolate rapidamente per ottenere un roux (2). A questo punto aggiungete i formaggi tenendo da parte il parmigiano precedentemente grattato e fate sciogliere a fiamma bassa (3).

Una volta che il formaggio inizia a fondersi aggiungete il latte e mescolate rapidamente per incorporarlo ai formaggi. Proseguite la cottura ancora per qualche minuto mescolando spesso (4). Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolate un paio di minuti prima di quanto indicato. Trasferite un paio di mestoli di acqua di cottura nella padella antiaderente ed aggiungete la pasta iniziando a mantecarla (5). Ultimate la cottura della pasta all'interno della padella aggiungendo il parmigiano grattugiato messo da parte e un pizzico di noce moscata. Aggiustate di sale e aggiungete una generosa macinata di pepe nero (6). Servite la pasta ai quattro formaggi ancora calda.

Consigli di preparazione

Le pennette ai quattro formaggi sono una soluzione semplice per pasti veloci e la preparazione richiederà soltanto pochi passaggi. Seguite i nostri piccoli accorgimento per ottenere una ricetta saporitissima ad ogni preparazione:

  • Potete utilizzare i formaggi che più preferite ma senza l'eccesso di formaggi a pasta filante per evitare che il formaggio formi una massa nel fondersi senza amalgamarsi alla pasta.
  • Tagliate il formaggio in cubetti della stessa grandezza per una cottura uniforme.
  • Una volta aggiunta la farina mescolate rapidamente  per evitare che questa si bruci sul fondo della padella antiaderente.
  • Una volta aggiunti i formaggi mescolate spesso anche questi per evitare in questo caso che si piastrino in padella formando una crosticina ed impedendo la completa fusione.
  • Aggiungete acqua di cottura in padella in modo che l'amido presente all'interno favorisca la mantecatura della pasta.
  • Aggiungete alla fine il parmigiano grattugiato in modo che aiuti gli ingredienti ad amalgamarsi tra loro.

Conservazione

Come ogni buon primo piatto è consigliabile consumare la pasta ai quattro formaggi immediatamente dopo la preparazione. In alternativa potete coprirli con pellicola alimentare e conservarla in frigorifero per al massimo un giorno.