ingredienti
  • Ciliegie 300 gr • 29 kcal
  • Yogurt intero 200 gr • 79 kcal
  • Panna liquida 500 ml
  • Zucchero 100 gr • 146 kcal
  • Albumi 2 • 43 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il parfait alle ciliegie è un semifreddo alla frutta freschissimo e goloso. L'ideale per rinfrescarsi durante i pomeriggi d'estate, o per chiudere in bellezza i menù delle vostre cene in compagnia. È un dolce al cucchiaio sofficissimo e molto raffinato, che di certo vi farà fare un figurone.

Prepararlo è semplicissimo, la ricetta è veloce e soprattutto senza cottura. Il parfait è un dessert molto genuino, un'alternativa casalinga al gelato, ottima anche per i bambini. A base di ingredienti semplici e nutrienti, il parfait alle ciliegie si prepara con lo yogurt, la panna fresca e, naturalmente, le ciliegie. Meglio se ben mature. Per un tocco leggermente alcolico, potete aggiungere qualche goccia di alchermes o di rum. Vediamo allora come preparare il parfait alle ciliegie.

Come preparare il parfait alle ciliegie

Lavate le ciliegie sotto l'acqua corrente fredda. Rimuovete il gambo, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo (1). Mettete le ciliegie insieme allo yogurt nel boccale del frullatore e azionate fino ad ottenere una crema omogenea e leggermente spumosa. Potete utilizzare anche un classico minipimer (2).

In una ciotola, montate a neve i due albumi con delle fruste elettriche. Incorporateli alla crema di yogurt e ciliegie aiutandovi con una spatola. Fate dei movimenti delicati dal basso verso l'alto, per evitare di smontare il composto.

Montate anche la panna (3) e fate lo stesso, amalgamandola bene al resto degli ingredienti. Versate il tutto in uno stampo per plumcake, oppure in una ciotola. Coprite con della pellicola trasparente e lasciate in freezer a raffreddare per 4 o 5 ore. Scongelate il parfait almeno 10 minuti prima di servirlo, per lasciare che si ammorbidisca.

Consigli

Quando frullate le ciliegie con lo yogurt, azionate le lame del frullatore ad intermittenza, per evitare che si surriscaldino. Sta a voi decidere se frullare le ciliegie del tutto, o se lasciarle leggermente in pezzi.

Tenete da parte alcune ciliegie intere e utilizzatele per decorare il piatto per servire il dessert. Create un delizioso letto di savoiardi da inzuppare nel semifreddo.

Aggiungete una marmellata di ciliegie o del cioccolato fondente fuso. Profumate con qualche fogliolina di menta o granella di mandorle tostate.

Conservazione

Conservate il semifreddo in freezer e scongelatelo all'occorrenza, per servirlo morbido e cremoso.