video suggerito
video suggerito
ricetta

Pannocchie bollite: la ricetta del contorno estivo genuino

Preparazione: 10 Min
Cottura: 45 Min
Riposo: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Raffaella Caucci
645
Immagine

ingredienti

Pannocchie
6-8
Sale
1 cucchiaio

Le pannocchie bollite sono un contorno tipicamente estivo, ideale da portare in tavola in accompagnamento a qualunque pietanza di carne e di pesce. Una ricetta semplice e genuina che evoca rituali antichi e conviviali, quando le pannocchie, messe al centro della tavola, venivano sgranocchiate con le mani al termine del pasto, facile e veloce da fare in casa.

Per prepararle, ti basterà procurarti delle pannocchie fresche, privarle delle foglie e dei filamenti esterni, e sistemarle poi in una pentola colma di acqua fredda con un cucchiaio di sale; una volta raggiunto il bollore, non ti rimarrà che lasciarle cuocere, coperte con un coperchio, per una quarantina di minuti, o fino a quando non saranno morbide infilzandole con i rebbi di una forchetta, e farle raffreddare poi immerse nel liquido per circa 10 minuti: si conservano in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1-2 giorni massimo.

Ottime sia tiepide sia a temperatura ambiente, le pannocchie lesse possono essere servite tagliate in pezzi o intere, magari spennellate ancora calde con una noce di burro: per un risultato più goloso e scioglievole in bocca. Se desideri puoi portarle in tavola anche all'ora della merenda come piacevole spuntino, oppure puoi sgranare i chicchi di mais cotti e utilizzarli, al posto di quelli in scatola, per confezionare ricche insalatone.

In occasione di una grigliata all'aria aperta puoi cuocere le pannocchie sul barbecue, oppure cimentarti con tante variazioni sul tema e arrostirle su una griglia rovente, farle in forno o al cartoccio. Se non trovi le pannocchie fresche puoi sostituirle con quelle precotte, riducendo così notevolmente i tempi di preparazione, ma è inutile dire che in questo caso il gusto finale non sarà lo stesso.

Scopri come preparare le pannocchie lesse seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il mais conservato al naturale.

Come preparare le pannocchie bollite

Con un coltello ben affilato taglia la base delle pannocchie 1.

Elimina le foglie esterne 2.

Rimuovi i filamenti 3 e sciacqua per bene le pannocchie sotto l'acqua corrente.

Tamponale con un foglio di carta assorbente da cucina 4.

Sistemale in una pentola capiente 5.

Copri con acqua fredda, aggiungi un cucchiaio di sale 6 e porta a bollore su fiamma media.

A questo punto chiudi con un coperchio 7 e cuoci dolcemente le pannocchie per 30-40 minuti, o fino a quando non saranno tenere infilzandole con i rebbi di una forchetta. Al termine, spegni il fuoco e lasciale riposare immerse nel liquido per una decina di minuti.

Scola le pannocchie bollite, disponile su un piatto da portata 8, porta in tavola e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views