ricetta

Panini arrotolati semplici: la ricetta per averli soffici e saporiti

Preparazione: 15 Min
Cottura: 30 Min
Riposo: 120 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 10 persone
A cura di Redazione Cucina
30
Immagine
ingredienti
Acqua
300 ml
Lievito di birra secco
10 g
Sale
1 cucchiaino
Zucchero
1 cucchiaino
Farina 00
800 g

I panini arrotolati sono dei bocconcini lievitati semplici, sofficissimi e sfiziosi, ideali da servire a un buffet e a una festa per bambini, come aperitivo o antipasto. Rappresentano una variante dei classici panini all'olio o dei bun al latte, e si prestano a essere farciti sia con verdure, formaggi e affettati, che con confetture o creme dolci. Prepararli è davvero semplice: basteranno solo acqua, farina, lievito di birra, sale e zucchero.

Scopriamo quali sono tutti i passaggi per realizzare i panini arrotolati, morbidi dentro e croccanti fuori.

Come preparare i panini arrotolati semplici

Sciogli lo zucchero, il sale e il lievito di birra secco nell’acqua 1. Aggiungi la farina e impasta per 10/15 minuti 2. Copri con la pellicola e fai riposare per 2 ore l'impasto 3.

Dividi l’impasto in 10 parti e lavorale piegandole verso il centro 4. Appiattisci le palline d'impasto 5 e arrotolale su se stesse 6.

Trasferiscile sulla teglia 7, copri con la tovaglia e fai riposare finché non raddoppiano di dimensioni 8. Cospargi i bocconcini d'impasto con la farina 9.

Incidi ogni panino con un taglio sul lato 10. Cuoci in forno a 180 °C per 25-30 minuti 11. Servili caldi o lasciali raffreddare su una griglia in acciaio 12.

Conservazione

I panini arrotolati si conservano in un contenitore ermetico o in un sacchetto di carta sigillato. In questo modo, si manterranno morbidi per due giorni. Inoltre, possono essere anche congelati. Per scongelarli basterà lasciarli una notte in frigo.

30
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
30