ricetta

Panini al latte lunghi: la ricetta dei filoncini soffici e gustosi

Preparazione: 30 Min
Cottura: 35 Min
Lievitazione: 1 h e 45 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
8
Immagine
ingredienti
Per i panini
Farina 00
280 gr
Latte
150 gr
Zucchero
30 gr
Burro
20 gr
uovo
1
Lievito di birra secco
7 gr
Burro fuso
1 cucchiaio
Sale
1/2 cucchiaino
Per la farcitura
Prosciutto cotto
3 fette
Lattuga
q.b.
Pomodoro
q.b.

I panini lunghi al latte sono dei filoncini lievitati soffici e fragranti, ideali da servire in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione alla cena, e perfetti per un buffet o un aperitivo goloso.

Il procedimento per prepararli è davvero semplice. Prima di tutto, mescoliamo il latte, lo zucchero, il lievito e l'uovo, aggiungiamo la farina, impastiamo e lasciamo lievitare. Poi formiamo i panini e li cuociamo con la griglia del forno adagiata sopra di essi, in modo da sfornarli con una sfiziosa superficie a righe oblique.

Noi li farciamo con fette di prosciutto, pomodoro e lattuga, ma puoi scegliere il ripieno che preferisci, sia dolce che salato. Infatti, sono ottimi con un velo di marmellata, con della crema di nocciole o altra frutta secca o con un ripieno di verdure, formaggi e altri salumi. D'altro canto, possono essere serviti anche in sostituzione del pane, per accompagnare secondi di carne o di pesce.

Si mantengono morbidi e fragranti per qualche giorno e saranno apprezzati anche dai più piccoli.

Vediamo come prepararli, e se ti piace realizzare impasti lievitati, prova anche la ricetta dei panini per hot dog, dei panini al latte e dei panini all'olio.

Come preparare i panini al latte lunghi

Per preparare i panini al latte lunghi, inizia mescolando il latte con lo zucchero, il lievito di birra secco e l'uovo in una ciotola capiente. Aggiungi la farina, il sale e impasta con le mani, fino a ottenere un panetto compatto. Copri quest'ultimo con un panno e lascialo riposare per 20 minuti. Trascorso il tempo di riposo, incorpora il burro ammorbidito all'impasto e fai lievitare per 1 ora o fino al raddoppio delle dimensioni. Dividi l'impasto in 4 panetti più piccoli e lasciali riposare per 15 minuti. Stendili con un matterello e arrotolali su se stessi dal lato più corto, in modo da formare delle pagnotte lunghe. Trasferisci queste ultime su una teglia rivestita con carta forno, coprile con un panno e lascia riposare per altri 10 minuti. Nel frattempo, preriscalda il forno a 170 °C. Trascorso il tempo di riposo dei panini, prendi la griglia del forno e adagiala sui panini, in modo da esercitare su questi ultimi una leggera pressione. Cuoci i filoncini a 170 °C per 35 minuti. Una volta cotti, spennella la loro superficie con del burro fuso. Lasciali raffreddare e farciscili i con la lattuga, il prosciutto e i pomodori. I panini al latte lunghi sono pronti per essere serviti e gustati.

Conservazione

I panini al latte lunghi si conservano a temperatura ambiente per 3-4 giorni, chiusi in un sacchetto di carta o in un contenitore ermetico. Si possono anche congelare: in questo caso, dureranno in freezer fino 6 mesi.

8
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
8