ingredienti
  • Mele 2 • 50 kcal
  • Uova 3 • 750 kcal
  • Olio di semi 150 ml • 690 kcal
  • Zucchero 150 gr • 15 kcal
  • Farina 00 250 gr • 79 kcal
  • Lievito 1 bustina • 0 kcal
  • Limone 1 • 43 kcal
  • Sale 1 pizzico • 0 kcal
  • Burro q.b. • 21 kcal
  • per la decorazione
  • Zucchero q.b. • 15 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pan di mele è un dolce semplice e super goloso, che conquisterà tutti al primo assaggio. Pronto in pochi minuti, rappresenta l'alternativa veloce alla classica torta di mele. Il segreto sta nel frullare le mele con olio e scorza di limone, fino a ottenere una purea molto fine e dalla consistenza simile a una maionese. Si unisce questo composto a uova, zucchero e polveri, quindi si cuoce tutto in forno: il risultato è una torta soffice, umida e profumatissima, ideale da gustare a colazione o merenda insieme a una tazza di tè o latte caldo. Scoprite come fare seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare il pan di mele

pan di mele

Lavate le mele, mondatele e tagliatele a tocchetti; raccoglieteli in un contenitore alto e stretto e aggiungete l’olio e la scorza del limone (1).

pan di mele

Frullate con un mixer a immersione fino a ottenere una purea molto fine, dalla consistenza simile a una maionese (2).

pan di mele

Raccogliete le uova e lo zucchero in una ciotola e lavorate il tutto con una frusta a mano (3), fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

pan di mele

Versate le mele frullate (4) e amalgamate per bene.

pan di mele

Setacciate la farina con il lievito e incorporateli al composto (5), mescolando delicatamente. Aggiungete infine un pizzico di sale.

pan di mele

Imburrate uno stampo a ciambella da 25 cm di diametro, versate l'impasto (6) e infornate a 180 °C per circa 35 minuti.

pan di mele

Trascorso il tempo di cottura, sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire, quindi sformatelo, cospargetelo con un po' di zucchero e servite (7).

Consigli

Potete utilizzare uno stampo a ciambella da circa 25 cm di diametro oppure uno classico da circa 22 cm; per verificare la cottura del vostro dolce, fate comunque la prova stecchino: infilzatelo al centro e, nel caso in cui ne esca pulito, vuol dire che è pronto. Se così non fosse, proseguite la cottura per altri 5-10 minuti.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato delle mele della varietà Royal Gala: dalla buccia spessa e di colore rosso, più o meno intenso, si caratterizzano per la polpa croccante, dolce e molto aromatica. A piacere, potete utilizzare anche delle mele della varietà Pink Lady, dal retrogusto leggermente più acidulo, o un'altra tipologia che preferite.

Per un risultato particolarmente soffice e umido, utilizzate delle mele con tutta la buccia: in questo caso assicuratevi che i frutti siano biologici e non trattati chimicamente.

Oltre alla scorza di limone, potete aromatizzare l'impasto della torta con un po' di cannella in polvere o dei semini ricavati da una bacca di vaniglia Bourbon.

A piacere, potete cospargere la superficie del vostro pan di mele con un po' di zucchero a velo, qualche mandorla a lamella o dei frutti rossi, come fragole, lamponi e ribes.

Se amate i dolci con la frutta frullata, non perdetevi il pan di pesche.

Conservazione

Il pan di mele si conserva a temperatura ambiente, all'interno di un apposito contenitore ermetico, per almeno 2-3 giorni.