ricetta

Pan brioche senza burro: la ricetta del pan brioche all’olio soffice e leggero

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
122
Immagine
ingredienti
Farina 0
250 gr
Acqua a temperatura ambiente
125 ml
Zucchero
50 gr
Olio di semi
30 ml
Lievito di birra secco
4 gr
Scorza di limone grattugiata
1
Sale fino
1/2 cucchiaino
Per spennellare
Latte
q.b.

Il pan brioche senza burro o pan brioche all'olio è un lievitato soffice e delizioso, una variante del classico pan brioche, realizzato con olio di semi – o con olio extravergine di oliva – al posto del burro, senza l'aggiunta di uova e latte. Un dolce morbidissimo e dal sapore delicato che potete impastare a mano o utilizzando impastatrice o planetaria, inoltre potete realizzarlo nella forma che preferite: bauletto, treccia o come più vi piace. Una volta pronto, gustatelo per la colazione e la merenda con marmellata o crema di nocciole oppure servitelo per accompagnare formaggi e affettati. Ecco i passaggi per realizzarlo.

Come preparare il pan brioche senza burro

Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito di birra secco, il sale l'acqua, l'olio e la scorza di limone grattugiata, cominciando a mescolare il tutto 1, prima con la frusta e poi con le mani. Trasferite il composto su un piano di lavoro leggermente infarinato e impastate fino a ottenere un composto morbido ed elastico 2. Se utilizzate l'impastatrice, mettete all'interno tutti gli ingredienti e impastateli a bassa velocità per circa 5 minuti. Trasferite il composto in una ciotola oliata, coprite con un canovaccio o con la pellicola e lasciate lievitare per circa 2 ore 3.

Trascorso il tempo necessario, sgonfiate il composto con le mani, versatelo sulla spianatoia infarinata e dividetele in 6 parti 4, stendete le palline con il matterello e arrotolatele realizzando dei filoncini. Metteteli in uno stampo da plumcake da 28 centimetri di diametro imburrato e infarinato o rivestito con carta forno 5. Coprite con un canovaccio e fate lievitare per 1 ora e mezza circa. Spennellate il pan brioche con un po' di latte e cuocete in forno già caldo a 180 °C per 30 minuti o fino a doratura. Una volta pronto, fatelo raffreddare. Il vostro pan brioche senza burro è pronto per essere servito 6.

Consigli

Se preferite utilizzare l'olio extravergine di oliva, scegliete uno dal sapore delicato. Inoltre potete sostituire il lievito di birra secco con 10 grammi di lievito di birra fresco e realizzare l'impasto con metà farina 00 e metà farina Manitoba al posto della farina 0.

Potete aromatizzare l'impasto anche con l'aggiunta di scorza di arancia grattugiata o con un cucchiaino di estratto di vaniglia.

Per ottenere un pan brioche senza burro molto soffice, è importante anche la fase di cottura: non tenetelo in forno oltre il tempo indicato, altrimenti potrebbe seccarsi troppo.

Se volete gustare il pan brioche senza burro con pietanze salate, potete cospargere la superficie con semi oleosi, come semi di sesamo, di girasole o di papavero.

Conservazione

Potete conservare il pan brioche senza burro per 2 giorni coperto con pellicola trasparente o sotto una campana di vetro.

122
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
122