ingredienti
  • Farina 00 320 gr • 750 kcal
  • Zucchero 120 gr • 380 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 120 ml • 0 kcal
  • Uova 2 • 0 kcal
  • Lievito per dolci 16 gr • 50 kcal kcal
  • Vaniglia in polvere 8 gr
  • Fragole q.b. • 79 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I muffin alle fragole sono dei dolcetti semplici e golosi, una variante dei muffin alla nutella, che nasconde un cuore di deliziosa frutta. Buonissimi in estate, quando le fragole sono fresche di stagione e rilasciano un sapore paradisiaco; ricorda il sapore della torta alle fragole, ma in un comodo formato monoporzione. La particolarità di questo impasto? È senza burro e senza panna: otterrete così dei dolcetti light, ma soffici e gustosi.

Sono una merenda ideale per i bambini, ma sono ottimi anche da gustare a colazione: velocissimi, in pochi minuti l'impasto sarà pronto per essere infornato. Se preferite potete inserire le fragole nell'impasto a pezzetti, avendo cura spolverarle con la farina affinché non si depositino sul fondo dei muffin. Amalgamate gli ingredienti solo per un minuto: più a lungo mescolerete l'impasto, meno il dolce crescerà in cottura.

Come preparare i muffin alle fragole

Mettete le uova in una ciotola capiente e sbattetele con lo zucchero con un frusta a mano o un mixer (1). Aggiungete lo zucchero vanigliato e continuate a sbattere. Aggiungere l'olio vegetale, lo yogurt e frullate ancora.

Aggiungete la farina e il lievito già setacciati e continuate a mescolare (2).

Amalgamate brevemente gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo (3).

Adagiate i pirottini da muffin imburrati in uno stampo e mettete una fragola in ogni stampo (4).

Versate l'impasto sulle fragole in maniera uniforme, aiutandovi con due cucchiai. Riempite i pirottini fino a 2/3, per evitare che strabordino in cottura (5).

Cuocete in forno già caldo a 180°C per 15-20 minuti o finché i muffin non risultano dorati (6), quindi decorateli con lo zucchero a velo e serviteli.

Consigli

Potete variare la ricetta come preferite: con dell'altra frutta di stagione, sostituendo la frutta con la marmellata che amate di più o che avete a disposizione, oppure inserendo all'interno dei muffin dei pezzetti di frutta secca.

Per un risultato più rustico, usate 1/3 di farina integrale e 2/3 di farina 00. Se preferite, potete sostituire l'olio con il burro: in questo caso, però, considerate l'80% della dose di olio.

Conservazione

Potete conservare i vostri muffin per 1-2 giorni sotto una campana di vetro, oppure in frigorifero, in un contenitore chiuso, per 3-4 giorni.