ricetta

Mozzarella in carrozza: la ricetta filante e croccante

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
196
Immagine
ingredienti
Pan bauletto
16 fette
Latte
10 cucchiai
Mozzarella di bufala
350 gr ben scolata
Uova
4
Farina 00
q.b.
Pangrattato
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio di semi
q.b. per friggere

La mozzarella in carrozza è uno street food tipico napoletano, servito come antipasto sfizioso, diffuso non solo in Campania ma anche nel Lazio. Si tratta di due fette di pane in cassetta o di pancarrè farcite con mozzarella a fette, impanate in uova, farina e pangrattato e poi fritte. Il risultato sono dei triangoli dalla panatura croccante, con un cuore bollente e filante.

Per ottenere un risultato perfetto utilizzate ingredienti di qualità: è preferibile utilizzare mozzarella di bufala, meglio se acquistata il giorno prima, così sarà più asciutta. In alternativa potete utilizzare però anche il fiordilatte. La mozzarella in carrozza, infatti, nasce nell'800 come ricetta da riciclo, così da poter utilizzare ciò che rimane dal pranzo precedente. Inoltre potete sostituire il pancarrè o il pane in cassetta con delle fette di pane e arricchire il ripieno con l'aggiunta di prosciutto cotto oppure con acciughe e pomodorini.

Potete rendere la vostra mozzarella in carrozza più croccante con una seconda panatura realizzata con il panko, la pantura a fiocchi tipica giapponese.

Prova anche:

Come preparare la mozzarella in carrozza

Tagliate la mozzarella ben asciutta in fette 1, sistematele su un vassoio e lasciatele asciugare in frigo, così che perdano il liquido in eccesso. Prendete poi una fetta di pan bauletto, poneteci sopra la mozzarella 2 e richiudete con un'altra fetta. Continuate fino a terminare gli ingredienti. In una ciotola sbattete le uova con latte, sale e pepe 3: potete utilizzare solo le uova se non volete aggiungere il latte.

Tagliate in 4 triangoli le fette di pane in cassetta farcite 4 e passate ogni triangolo prima nella farina, poi nel mix di uova e latte 5 e, infine, nel pangrattato, coprendo bene i triangoli in tutti i lati 6. Fateli riposare in frigo ben coperti per circa mezz'ora.

Friggete in olio ben caldo e abbondante 7, rigirateli e friggeteli fino a quando non saranno dorati. Estraeteli con una schiumarla 8, adagiateli su un vassoio rivestito con carta da cucina così da eliminare l'olio in eccesso. La vostra mozzarella in carrozza è pronta per essere servita ben calda 9.

Conservazione

È consigliabile consumare la mozzarella in carrozza subito dopo la preparazione. Potete però impanarla e conservarla in frigo per qualche ora, ben coperta, prima di friggerla.

196
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
196