ricetta

Mousse ai kiwi: la ricetta raffinata e golosa per concludere il pranzo

Preparazione: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
27
Immagine
ingredienti
Kiwi
400 gr
Panna liquida
300 ml
Acqua
150 ml
Zucchero
80 gr
Colla di pesce
6 fogli
Succo di limone
2 cucchiai

La mousse ai kiwi è un dolce al cucchiaio semplice e gustoso, dalla consistenza morbida e cremosa, ideale per chiudere un pranzo o una cena tra amici. È un dessert genuino e fresco, che incontra i gusti di tutti e non delude i più golosi.

Per realizzare questa ricetta sono necessari pochi minuti e 4 ingredienti: zucchero, panna, limone e, ovviamente, i kiwi.

La mousse ai kiwi si prepara senza uova: basta creare una purea di kiwi, aggiungerla alla panna montata e aspettare i tempi di riposo in frigo prima di decorarla e servirla.

Questo frutto esotico, ricco di vitamine e ferro, donerà un tocco di originalità al dolce e stupirà tutti gli ospiti.

Se ne apprezzi il sapore e sei in cerca di idee per proporlo ai tuoi ospiti, puoi utilizzarlo per decorare una crostata di kiwi o delle mini cheesecake ai kiwi o, ancora, realizzare un dolce da credenza come il ciambellone al kiwi.

Come preparare la mousse ai kiwi

Per preparare la mousse di kiwi, inizia lasciando in ammollo i fogli di colla di pesce in una ciotola con dell'acqua fredda 1.

Nel frattempo, sbuccia e taglia i kiwi: una metà a pezzettini e l'altra a fette sottili 2.

In una casseruola, aggiungi i kiwi tagliati in pezzi, il succo di limone e lo zucchero 3.

Lascia cuocere i kiwi a fuoco lento per 10 minuti, assicurandoti che il composto si amalgami per bene. Trascorso il tempo necessario, spegni la fiamma e lascia riposare il composto. Quando quest'ultimo si sarà intiepidito, riducilo in purea con un frullatore a immersione 4. Per eliminare tutti i semini del frutto, puoi filtrare la purea con un colino o passarla nel passaverdure.

In un'altra ciotola, monta la panna fredda di frigo 5.

Incorporala al resto del composto, mescolando con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare la panna 6.

Dividi il composto nelle coppette per creare delle  monoporzioni. In ultimo, prendi le fette di kiwi che hai lasciato da parte e utilizzale per decorare la mousse. Riponi le coppette in frigo e lascia riposare la mousse. Trascorse 2 ore circa, la mousse è pronta per essere servita 7.

Consigli

Per la mousse di kiwi ti consigliamo di scegliere frutti maturi e di stagione, più dolci e gradevoli al palato.

Una volta raffreddata, la mousse sarà difficile da modificare nella forma. Pertanto, assicurati di ultimare la decorazione prima di riporla in frigo.

Puoi decorare la mousse con un ciuffetto di panna o con del cioccolato fondente in scaglie.

Varianti

I più golosi apprezzeranno anche la versione della mousse ai kiwi con i savoiardi. In questo caso, basta posizionare i biscotti lungo tutti i lati o alla base delle coppette per creare una sorta di cheesecake.

Conservazione

La mousse ai kiwi si conserva in frigo per 2-3 giorni, chiusa in un contenitore ermetico o coperta con pellicola per alimenti.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27