ingredienti
  • Parmigiano grattugiato 100 gr • 21 kcal
  • Pecorino grattugiato 40 gr
  • Uova Sode 4 • 470 kcal
  • Fette di pane 2-3
  • Melanzane 2 • 25 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Prezzemolo fresco q.b. • 21 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le melanzane in padella alla messinese sono un piatto ricco e saporito: una ricetta perfetta per l'estate, da preparare anche in anticipo. Potete gustarla come antipasto, contorno ma anche come piatto unico, perché completo sotto un punto di vista nutrizionale, dato che contiene fibre, proteine e carboidrati. Si tratta di una preparazione realizzata in passato come ripieno delle barchette di melanzane, ma che pian piano ha acquisito sempre più l'identità di piatto vero e proprio, economico e saporito. Scoprite come prepararle facilmente seguendo la nostra ricetta.

Come preparare le melanzane in padella alla messinese

Tritare aglio e prezzemolo

Lavate e tritate finemente il prezzemolo. Poi mondate l'aglio (1) e tritate anche questo.

preparare il condimento

Sbriciolate il pane e raccoglietelo in un piatto insieme all'aglio e al prezzemolo tritati. Aggiungete parmigiano, pecorino e completate con una dose generosa di pepe (2).

Tagliare a cubetti le melanzane

Lavate le melanzane, eliminate il picciolo e tagliatele a cubetti (3). Tenetele da parte.

tostare il condimento

Raccogliete il condimento in una padella antiaderente e fatelo dorare a fuoco medio, senza aggiungere olio (4), mescolando. Dovrà abbrustolirsi.

schiacciare le uova sode

Nel frattempo sbucciate le uova sode e schiacciatele con una forchetta. Poi aggiungete il mix di pane, formaggi e aromi (5) e amalgamate.

Cottura delle melanzane

Raccogliete i cubetti di melanzane nella padella in cui avete cotto il condimento e fateli saltare mescolando a fuoco vivace. Poi aggiungete un generoso giro d'olio e lasciate dorare, continuando a mescolare. Infine salate leggermente e aggiungete il condimento preparato in precedenza (6).

melanzane alla messinese

Mescolate, aggiungete eventualmente un filo di olio e servite le melanzane alla messinese ben calde (7).

Consigli

Potete arricchire la farcia come preferite: aggiungendo ad esempio un battuto di capperi e olive, per un gusto più deciso, oppure sostituendo l'aglio con un leggero soffritto di cipolle tritate, per un tocco di dolcezza in più. Oltre al prezzemolo, aggiungere anche altre erbe aromatiche come erba cipollina o timo.

Scegliete il tipo di pane che preferite: noi abbiamo optato per un pane rustico, che ben si sposa con il gusto delle melanzane. Se non amate i sapori troppo sapidi, scegliete delle tipologie di parmigiano e pecorino poco stagionate, o utilizzate solo il primo.

Se amate le melanzane, provate la ricetta delle melanzane a funghetto.

Conservazione

Potete conservare le melanzane in frigorifero per 1-2 giorni, ben chiuse in un contenitore ermetico: sono ottime da mangiare anche fredde.