ricetta

Mascherine di carnevale: la ricetta dei dolcetti fritti per bambini

Preparazione: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Camilla Savoia
8
Immagine
Maschere di carnevale
ingredienti
Per la pasta frolla
Farina 00
250
Burro
150 gr
Zucchero
100 gr
Tuorli
2
Colorante alimentare
5 gr
Per la decorazione
Cioccolato fondente
150 gr

Le mascherine di Carnevale sono biscottini fritti a forma di maschera decorate con cioccolato fondente e zuccherini ed è una ricetta divertente e buona da gustare che i vostri bambini adoreranno.

Come si preparano le mascherine di Carnevale

Versate la farina in una ciotola capiente e create al centro una fontana. Unite lo zucchero, i tuorli e il burro freddo di frigorifero 1. Impastate velocemente, in modo da non riscaldare eccessivamente il burro, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Dividete l'impasto esattamente a metà 2. Unite il colorante a metà dell’impasto e lavorate la pasta frolla fino a che il colore non risulta uniforme 3.

Coprite entrambi gli impasti di pasta frolla con la pellicola alimentare e riponete in frigorifero per circa 30 minuti 4. Stendete l’impasto con l’aiuto di un matterello. Disegnate le mascherine di carnevale con un coltello a lama liscia e facile da maneggiare 5. Coprite con la pellicola e mettete a riposare in freezer per circa 10 minuti. Ripulite i bordi delle mascherine eliminando la pasta frolla in eccesso. Infornate per circa 13 minuti a 180°, fino a doratura 6.

Adagiate le mascherine su una griglia per farle raffreddare completamente 7. Tritate finemente il cioccolato e scioglietelo al microonde 8 9. Utilizzate una ciotola che abbia la stessa lunghezza delle mascherine, in modo che possiate immergerle nel cioccolato fuso senza difficoltà. Le mascherine di Carnevale sono pronte.

Consigli

  • Utilizzate un burro che abbia un’ottima consistenza che riesca a far mantenere la forma delle vostre mascherine.
  • Per rendere ancora più allegre le vostre mascherine, dopo averle immerse nel cioccolato, potete decorarle con zuccherini colorati.
  • Lavorate la pasta frolla il meno possibile, altrimenti il burro si scalda troppo e questo potrebbe compromettere il risultato.
  • Potete preparare la pasta frolla in anticipo e congelarla, abbiate però cura di avvolgerla nella pellicola alimentare e poi di richiuderla in un sacchetto.
  • Per ottenere una pasta frolla ancora più liscia e friabile, come quella della pasticceria, sostituite lo zucchero semolato con lo zucchero a velo.
8
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
8