ingredienti
  • Per la crema (15 minuti)
  • Panna 200 ml • 335 kcal
  • Uova 2 • 0 kcal
  • Zucchero bianco 2 cucchiai • 470 kcal
  • Per la copertura (10 minuti)
  • Cioccolato fondente 160 gr • 600 kcal
  • Farina di cocco 3 cucchiai • 660 kcal
  • Per la preparazione
  • Biscotti 24 • 430 kcal
  • Latte un bicchiere • 50 kcal kcal
  • Cacao 3 cucchiai • 320 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il biscotto gelato è un classico dessert estivo che si può fare anche in casa con qualsiasi tipologia di biscotto, tipo Rigoli o rotondi, farciti con un buon gelato fatto in casa e cioccolato fondente. Ottimo per una merenda e facilmente adattabile con tante varianti. Un gelato con biscotto ha 275 kcal per 100 grammi.

Come si prepara un gelato con biscotto

Per la ricetta del biscotto gelato bisogna preparare il mix in cui si inzupperanno i biscotti prima di farcirli. Prendete un recipiente largo e metteteci dentro latte e cacao amaro in polvere. Mischiate bene il tutto fino a far sciogliere bene il cacao.

Farcitura

Ora occupatevi della farcitura del biscotto gelato. Separate i tuorli dagli albumi, con questi ultimi potrete preparare altre ricette, come per esempio le meringhe. Montate i tuorli con lo zucchero. A parte montate la panna e aggiungetela al composto. Mescolate il tutto con delicatezza, senza usare lo sbattitore elettrico bensì con le fruste spente e con movimenti che vadano dall'alto verso il basso e via di seguito in modo da non far smontare il composto.

Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate ancora. Ora la crema è pronta. Prendete un biscotto, inzuppatelo nel mix di latte e cacao, farcitelo con un po' di crema spalmata bene fino a pochi millimetri dai bordi e copritelo con un altro biscotto anch'esso inzuppato. Poggiate con delicatezza ogni biscotto su un recipiente di alluminio che metterete in freezer coperto con della pellicola trasparente o con un foglio di alluminio.

Come preparare la copertura per il biscotto gelato

Fate riposare in freezer per tre ore circa o comunque fino a quando i biscotti si saranno ghiacciati. Trascorso questo tempo preparate la copertura: sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e mettete in un recipiente la farina di cocco. Prendete ogni biscotto gelato e inzuppatelo per un terzo nel cioccolato fondente, passandolo subito dopo nella farina di cocco. Rimettete i biscotti gelato nel contenitore di alluminio e poi il tutto ancora in freezer per un paio di ore o fino a quando i gelati non saranno solidificati.

Se avete più tempo, l'alternativa è di preparare dei biscotti senza burro con un impasto simile a quello della pasta frolla da utilizzare nella preparazione del nostro biscotto gelato che, in questo caso, sarà light.

Si possono preparare dei biscotti gelato senza glutine?

Sì, basta usare nell'impasto dei biscotti farine senza glutine.

Come conservare il biscotto gelato

Questi dolci si conservano per svariati giorni in freezer come un qualsiasi gelato perché le basse temperature bloccano ogni proliferazione batterica. Per gustarli al meglio – nel caso fossero troppo "gelati" – vi consiglio di tirarli fuori cinque minuti prima di servirli.

Varianti per il biscotto gelato

Le varianti del biscotto gelato dipendono tutti dal ripieno e dalla copertura. Nel ripieno potete eliminare le gocce di cioccolato e mettere un cucchiaino di cacao amaro in polvere aggiunto alla panna montata per fare dei biscotti con gelato al cacao straordinari.

Inoltre la copertura non deve prevedere per forza l'uso del cioccolato fondente ma anche di quello al latte (passato poi nelle nocciole tritate e tostate) oppure di cioccolato bianco (che poi potrete passare in un trito di cioccolato fondente). Come vedete, solo la fantasia è il limite delle varianti che possiamo ottenere per questo biscotto gelato fatto in casa.