ricetta

Involtini di radicchio: la ricetta del piatto gustoso e filante

Preparazione: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
73
Immagine
ingredienti
radicchio rosso
1
Patate
400 gr
Fontina
150 gr
Parmigiano grattugiato
3 cucchiai
Noce moscata
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Gli involtini di radicchio sono un secondo piatto facile e gustoso, perfetto da servire per un pranzo in famiglia o una cena informale tra amici. Le foglie di radicchio vengono scottate in acqua, farcite con un morbido ripieno a base di patate lesse e fontina, quindi chiuse a rotolino e poi passate in forno a gratinare con una spolverizzata di parmigiano grattugiato. Il risultato, filante e dal cuore morbido, conquisterà grandi e piccini.

Il radicchio, ortaggio tipico della stagione invernale, si caratterizza per il sapore lievemente amarognolo, esaltato dalla sapidità della farcia interna. Vi consigliamo di selezionare le foglie più grandi, così che sarà più semplice formare i fagottini. Di facile esecuzione, gli involtini possono essere anche preparati in anticipo, quindi infornati solo poco prima di portarli in tavola. Il ripieno può essere personalizzato in base ai vostri gusti: potete sostituire la fontina con un altro formaggio a pasta filata, come la scamorza o la provola affumicata.

Per un tocco ancora più godurioso, potete aggiungere della salsiccia sbriciolata, dei cubetti di speck croccante o dei dadini di mortadella; potete sostituire le classiche patate a pasta gialla con le batate americane o con della polpa di zucca delica cotta precedentemente in forno e poi schiacciata. Potete sperimentare altri involtini di verdure, sostituendo le foglie di radicchio con quelle di verza, con fettine di zucchine grigliate o listerelle di peperone: insomma, potrete davvero sbizzarrirvi.

Scoprite come prepararli seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare gli involtini di radicchio

Lavate le patate e lessatele in acqua bollente per circa una mezz'ora 1.

Una volta cotte, scolatele e lasciatele leggermente intiepidire 2.

Sbucciatele 3.

Quindi schiacciatele con uno schiacciapatate, raccogliendo la purea in una ciotola 4.

Tagliate la fontina a cubetti 5 e poi tritatela finemente.

Aggiungete il formaggio grattugiato alla purea di patate 6.

Profumate con una macinata di pepe 7, condite con un pizzico di sale e mescolate per bene.

Sfogliate il radicchio e lavatelo accuratamente 8.

Scottate le foglie in acqua bollente e salata per appena 3 minuti 9.

Scolatele, stendetele su un tagliere ed eliminate la costa centrale più dura 10.

Prelevate una pallina di ripieno e disponetela al centro della foglia 11.

Ripiegate i bordi delle foglie verso il centro e arrotolate fino a formare un involtino 12. Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti.

Ungete leggermente una pirofila da forno 13.

Sistemate man mano gli involtini 14.

Cospargete con il parmigiano grattugiato 15.

Condite con un altro filo di olio 16 e infornate a 180 °C per circa 20 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sfornate gli involtini 17.

Impiattate e servite ben caldi 18.

Conservazione

Gli involtini di radicchio si conservano in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per un paio di giorni. Si sconsiglia la surgelazione.

73
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
73