ingredienti
  • Riso basmati 100 gr
  • Foglie di vite 25 o un barattolo
  • Carne trita di vitello 100 gr
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Cipolla 1/2 • 21 kcal
  • Brodo vegetale 400 ml • 43 kcal
  • Olio d’oliva q.b. • 901 kcal
  • Burro 10 gr • 43 kcal
  • Limone 1/2 • 305 kcal
  • Menta q.b.
  • Timo q.b • 661 kcal
  • Aneto q.b.
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
  • Sale marino q.b. • 286 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I dolmades sono un piatto tipico della cucina greca, si tratta di involtini in foglia di vite che fanno parte dei tradizionali mezedes, misto di antipasti greci spesso accompagnati da un bicchiere di Ouzo, un ottimo distillato a base di anice. I dolmades si preparano con ripieno di riso, erbette e spezie o con l'aggiunta di carne, come nella nostra ricetta, per renderli ancora più gustosi. Si tratta di una pietanza nota in tutta la zona dei balcani, tipica anche della cucina turca, libanese, israeliana e armena. Ma vediamo come preparare questa ricetta saporita e leggera per un antipasto originale e ricco di gusto.

Come preparare i dolmades

Lavate le foglie di vite sotto acqua corrente, asciugatele e fatele sbollentare in acqua bollente. Scolatele e appoggiatele su un panno o della carta assorbente. Ora preparate il ripieno: in una padella mettete l'aglio con l'olio, aggiungete poi la carne macinata, il riso crudo, la cipolla e le erbe aromatiche tritate. Fate tostare per pochi minuti girando spesso con un cucchiaio di legno e aggiungete sale e pepe. Per formare gli involtini mettete le foglie di vite su un piano, con lo stelo rivolto verso l'alto, e inserite al centro il riso (1) Arrotolate partendo dal basso (2) e richiudete poi piegando i bordi laterali fino a metà (3) formando un involtino cilindrico ben stretto.

Mettete qualche foglia di vite alla base di una pentola e adagiate gli involtini ben attaccati l'uno all'altro.(4) Versate ora il burro fuso e il brodo vegetale caldo fino a coprire completamente i dolmades. Fate cuocere con il coperchio per 40 minuti circa, o fino a quando il brodo non sarà stato assorbito. Sollevateli, metteteli su un piatto da portata e fate intiepidire.(5) Serviteli come antipasto, magari accompagnati da qualche spicchio di limone.

Consigli

Le foglie di vite utilizzate per preparare i dolmades devono essere tenere e non trattate. Se non riuscite a trovarle fresche, potete acquistarle nei grandi supermercati dove sono in vendita in scatola e già sbollentate.

Gli involtini devono essere stretti molto bene e, durante la cottura, devono stare attaccati uno accanto all'altro per evitare che risalgano in cottura, aprendosi.

Se volete preparare i dolmades vegetariani o vegani unite al riso solo le erbette, la cipolla, 2 zucchine piccole, il succo di 1 limone e una manciata di pinoli e uvetta e procedete come nella nostra ricetta.

Nella ricetta tradizionale dei dolmades il riso non si cuoce ma, se lo preferite più morbido, cuocetelo in acqua salata, scolatelo al dente e fatelo insaporire in padella con il resto degli ingredienti.