ricetta

Involtini di pollo in umido: la ricetta al sugo del secondo semplice e leggero

Preparazione: 15 Min
Cottura: 35 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Laura Gioia
45
Immagine
ingredienti
Petto di pollo
4 fettine
Pomodori pelati
200 gr
Passata di pomodoro
150 gr
Prosciutto cotto
150 gr
Provola
100 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.
Origano
q.b.
pepe
q.b.
Sale
q.b.
Ti servono inoltre
Basilico fresco
q.b.
Parmigiano grattugiato
q.b.

Gli involtini di pollo in umido sono un secondo semplice e gustoso, una variante ancora più succulenta dei classici involtini di pollo. Farciti con prosciutto e formaggio, vengono cotti in un delizioso sughetto di pomodoro e spolverizzati con una generosa manciata di parmigiano grattugiato, per la felicità di grandi e piccini.

La ricetta prevede di battere le fettine di petto di pollo e ricoprirle con fettine di prosciutto e provola affumicata; arrotolate e sigillate con uno stecchino di legno, vengono poi immerse in una salsa leggera a base di pomodori pelati, passata, origano, sale, pepe e olio extravergine di oliva, precedentemente lasciata sobbollire per una decina di minuti.

Il tutto deve cuocere per altri 25 minuti, finché il condimento non risulterà ristretto e la carne ben cotta; otterrai, così, una pietanza tenera, dal cuore filante, perfetta per una cena last minute o per il pranzo della domenica in famiglia, da accompagnare a un contorno di verdure di stagione e una pirofila di patate al forno: appetitosa e profumata, conquisterà all'istante ogni tuo ospite.

A piacere, puoi optare per le fettine di tacchino, al posto del petto di pollo, per un piatto ugualmente leggero; al contrario, se desideri una portata più ricca, puoi unire al pomodoro anche dei piselli, freschi o surgelati. Inoltre, puoi modificare gli ingredienti del ripieno, usando i salumi e i formaggi che più ti piacciono, preferendo quelli a pasta filata o molle, che si prestano meglio a questo genere di preparazioni.

Scopri come preparare gli involtini in umido seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche gli involtini di pollo fritto, gli involtini di pollo al pesto e gli involtini di pollo all'arancia.

Come preparare gli involtini di pollo in umido

Copri le fettine di petto di pollo con la carta forno e appiattiscile bene con l'aiuto di un matterello 1.

Farcisci il pollo, posizionando prima le fettine di prosciutto cotto 2.

Quindi distribuisci la provola a fette 3.

Arrotola strettamente le fette di pollo su se stesse 4.

Fissa ogni involtino con degli stecchini di legno 5. Se desideri, puoi ricoprirli con un leggero strato di farina, che li aiuterà a restare teneri in cottura.

Taglia i pomodori pelati a pezzetti 6, poi schiacciali leggermente con la forchetta.

Versa la passata di pomodoro e i pelati in una pentola con sale, pepe, origano e olio extravergine di oliva 7.

Lascia sobbollire per 10 minuti a fiamma media, mescolando di tanto in tanto 8.

Immergi gli involtini nel sugo 9 e copri con un coperchio. Lascia cuocere, a fiamma dolce, per almeno 25 minuti, girandoli a metà cottura. Se il sugo dovesse ritirarsi troppo, incorpora un po' di acqua o brodo caldi, così che gli involtini restino morbidi.

Trascorso il tempo necessario, rimuovi il coperchio e, prima di spegnere il fuoco, assicurati che la carne sia ben cotta anche all'interno, tagliando uno degli involtini; il sugo dovrà risultare leggermente ristretto 10.

Servi i tuoi involtini di pollo in umido ben caldi, spolverizzati con una manciata di parmigiano e guarniti con alcune foglie di basilico 11.

Consiglio

Nella nostra ricetta abbiamo preparato una salsa di pomodoro leggera, tuttavia, se preferisci una versione più saporita, puoi rosolare l'aglio in un giro abbondante di olio d'oliva, aggiungere il pomodoro e procedere con la cottura; inoltre, puoi unire un trito di pomodori secchi e olive taggiasche snocciolate, dei pinoli tostati e qualche cappero, per una nota aromatica più intensa.

Gli involtini di pollo in umido si conservano in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
45