ricetta

Involtini di pollo: la ricetta del piatto gustoso e filante

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
2953
Immagine
ingredienti
Petto di pollo
8 fette
Prosciutto cotto
8 fette
Provola
8 fette
Vino bianco secco
50 ml
Aglio
1 spicchio
Olio extravergine di oliva
q.b.
Rosmarino
qualche rametto
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Gli involtini di pollo sono un secondo piatto di carne semplice e gustoso, un grande classico della cucina italiana. Facili e veloci da realizzare, prevedono che le fettine di petto di pollo, battute sottilmente con un batticarne, vengano farcite con prosciutto cotto e provola; arrotolate a mo' di involtino e sigillate con gli stecchini di legno, vengono poi cotte in padella con un fondo di aglio, rosmarino e olio. Il risultato è una pietanza succulenta, tenera e dal cuore filante, perfetta anche per i bambini o per un pasto dell'ultimo minuto.

Il fondo di cottura, grazie al formaggio fuso che fuoriesce dal rotolino, sarà cremoso e vellutato, ottimo per condire gli involtini stessi una volta impiattati o per fare la scarpetta al termine della cena. La farcitura può essere realizzata con salumi e formaggi di vostro gusto, tenendo conto che quelli a pasta filata o molle sono i più adatti per questo genere di preparazioni. Potete sostituire le fettine di petto di pollo con quelle di tacchino, per un risultato ugualmente delicato e leggero.

Potete aggiungere anche dei pomodori secchi, olive o verdure. Se preferite, per una versione ancora più ricca e goduriosa, potete impanare gli involtini in uovo e pangrattato e poi friggerli in abbondante olio di semi ben caldo: sentirete che bontà. Accompagnateli con patate al forno e un contorno di verdure, quindi portateli in tavola per un bel pranzo di famiglia: conquisteranno proprio tutti. Scoprite come prepararli seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare gli involtini di pollo

Prelevate ogni fettina di pollo e disponetela su un foglio di carta forno, ben stesa 1.

Ricoprite con un altro foglio e assottigliate le fettine con un batticarne 2.

Disponete le fette di carne su un tagliere 3.

Farcite le fettine di pollo con quelle di prosciutto di cotto, lasciando qualche mm di spazio su ogni lato 4.

Aggiungete il formaggio a fette 5.

Arrotolate le fettine di petto di pollo, fino a formare degli involtini regolari 6.

Sigillate le estremità degli involtini con due stecchini di legno 7.

In un casseruola dai bordi bassi versate un filo d'olio, fate imbiondire l'aglio e adagiatevi gli involtini 8.

Fate rosolare gli involtini a fuoco vivo per qualche minuto 9.

Aggiungete anche il rosmarino 10.

Sfumate con il vino bianco 11 e proseguite la cottura.

Lasciate evaporare il vino, portate gli involtini a cottura a fuoco medio e con il coperchio (serviranno circa 20 minuti),  aggiungendo se necessario, qualche cucchiaio di acqua 12. Regolate di sale e di pepe.

Servite gli involtini di pollo guarnendo il piatto con il fondo di cottura 13.

Conservazione

Gli involtini di pollo si conservano in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 2 giorni. Si possono congelare da crudi per 1-2 mesi.

2953
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2953