video suggerito
video suggerito
ricetta

Insalata di pollo brasiliana: la ricetta del piatto unico ricco e gustoso

Preparazione: 15 Min
Cottura: 35 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
5
Immagine
ingredienti
Ingredienti per l'insalata
Petto di pollo (intero)
400 gr
mais dolce
80 gr
Pisellini (già lessati)
80 gr
Olive verdi snocciolate
80 gr
Carote
2
Mela granny smith
1
Ingredienti per la salsa
Formaggio spalmabile
150 gr
Senape
1 cucchiaino
Prezzemolo
1 ciuffo
Lime (succo)
1/2
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Ingredienti per le chips
Patate
2
Olio di semi di girasole
q.b.
Aceto di mele
q.b.
Sale
q.b.

L'insalata di pollo brasiliana, in portoghese salpicão de frango, è una specialità tipica del Brasile. A differenza della classica insalata di pollo nostrana, in questo caso il petto di pollo, lesso o grigliato, viene unito a piselli, olive, mais, mela verde e carote, e il tutto viene poi condito con un'avvolgente salsina al formaggio spalmabile e arricchito da patatine fritte. Accompagnata da qualche fettina di pane, è perfetta da proporre come piatto unico in qualunque occasione: dal pranzo in terrazza al pasto in ufficio, fino al picnic al parco.

Per portarla in tavola, basterà raccogliere in una ciotola i piselli già cotti, le carote a rondelle, una mela ridotta a listerelle, le olive verdi snocciolate e il mais in scatola. Si aggiunge poi il petto di pollo, precedentemente bollito e sfilacciato, e si distribuisce la crema a base di formaggio, senape, prezzemolo fresco sminuzzato, succo di lime, sale e pepe. Non rimarrà che amalgamare per bene il tutto, guarnire con le patatine, tagliate sottili e fritte in olio di semi bollente, e il gioco è fatto.

Il risultato è una portata ricca e sostanziosa, ideale da servire in coppette monoporzioni in occasione di un aperitivo casalingo con gli amici, insieme a un bicchiere di birra ghiacciata e una porzione di nachos super croccanti. Per una resa ottimale, utilizza una varietà di mela dalla polpa croccante e il gusto lievemente acidulo, per una piacevole nota agrodolce: andrà benissimo la Granny Smith, ma anche la Pink Lady, lievemente più dolce e succosa, o la Golden Delicious; in alternativa, puoi sostituirle con un pugno di uvetta, messa in ammollo e ben strizzata.

La ricetta si rivela essere anche un'eccellente idea antispreco: puoi, infatti,"riciclare" la carne avanzata da un arrosto già cotto, e adoperare anche tacchino o lonza di maiale; in alternativa, puoi optare per delle fettine di petto di pollo battute e cotte alla piastra. Il brodo ottenuto dalla cottura, inoltre, può essere gustato per una cena leggera o impiegato per confezionare un'ottima minestra.

Scopri come preparare l'insalata di pollo brasiliana seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le coxinha, la feijoada e il churrasco.

Come preparare l'insalata di pollo brasiliana

Lessa il petto di pollo in acqua bollente e leggermente salata per 25 minuti, poi scolalo e fallo raffreddare completamente su un piatto 1.

Taglia le patate a fettine sottili con una mandolina, poi ricava tante listerelle 2 e mettile in ammollo in acqua fredda e aceto di mele per 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, sciacquale e asciugale per bene.

Friggi le patate fino a doratura in olio di semi di girasole ben caldo, quindi scolale su un foglio di carta assorbente da cucina 3.

Raccogli in una ciotola il formaggio, la senape, il prezzemolo fresco tritato, il succo di lime, l'olio, il sale e il pepe 4.

Amalgama gli ingredienti con un cucchiaio fino a ottenere una salsa cremosa e vellutata 5.

Riunisci in una terrina i piselli, il mais, le carote tagliate a rondelle, la mela verde ridotta a listerelle e le olive verdi snocciolate 6.

Sfilaccia il petto di pollo ormai freddo, quindi uniscilo al resto degli ingredienti 7.

Condisci con la salsa preparata in precedenza 8.

Amalgama per bene l'insalatona 9, trasferiscila in un piatto da portata e guarniscila con le patate fritte in precedenza.

L'insalata di pollo brasiliana è pronta per essere servita 10.

Consiglio

Per friggere le patate, noi abbiamo usato l'olio di semi di girasole ma, in alternativa, è possibile usare anche quello di arachide: inodore e con un elevato punto di fumo, ti consentirà di ottenere delle patatine in stick croccanti e leggere. Per una cottura ottimale, la temperatura dell'olio dovrà essere compresa tra 170 °C e 180 °C: tuffa una manciata di patate per volta, così da evitare di abbassarla troppo.

Conservazione

L’insalata di pollo brasiliana si conserva in frigorifero, ben chiusa in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
5
api url views