ricetta

Coxinha: la ricetta dell’antipasto brasiliano a base di pollo

Preparazione: 40 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Claudia Gargioni
16
Immagine
ingredienti
Per il ripieno
Petto di pollo
300 gr
Sedano
1 costa
Carota
1
Cipolla
1 e 1/2
Aglio
1 spicchio
Alloro
2 foglie
Prezzemolo tritato
2 cucchiai
Passata di pomodoro
30 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Per la pasta
Brodo di pollo
400 ml
Latte
125 ml
Farina 00
250 gr
Burro
50 gr
tuorlo
1
Per la pastella
Farina 00
50 gr
Latte
80 ml
Ti servono inoltre
Olio di semi di arachidi
q.b.
Pangrattato
q.b.

La coxinha, anche nota come coxinha de galinha coxinha de frango, è un antipasto tipico della cucina brasiliana, consumato soprattutto come street food. Si tratta di bocconcini dalla crosticina croccante e il ripieno morbido e saporito, ideali per stupire i tuoi ospiti in occasione di un buffet o un aperitivo.

Simili agli arancini siciliani, motivo per cui sono detti anche arancini brasiliani, vengono modellati come delle cosce di pollo: il nome, infatti, significa proprio "piccola coscia di gallina o di pollo"; secondo la tradizione sembra siano stati inventati dal cuoco della famiglia reale brasiliana per soddisfare l'erede al trono che si ostinava a chiedere questa portata di carne anche quando non disponibile.

Prepararli non è complicato, ma richiede un po' di pazienza: si parte dal brodo, da cui si prelevano i pezzi di pollo che devono essere frullati in un mixer e amalgamati in padella con aglio, cipolla, passata di pomodoro, prezzemolo tritato e sale. Una volta pronta la farcia, si passa all'impasto, che deve risultare compatto e malleabile: questo viene porzionato in tante palline, da riempire con il composto di pollo e a cui dare la forma caratteristica.

Si procede poi a passarle nella pastella di acqua e farina, e nel pangrattato, quindi le si frigge in abbondante olio di semi fino a doratura. Il risultato sarà una ghiottoneria irresistibile e sfiziosa, un finger food da poter gustare mentre si sorseggia un bicchiere di caipirinha, per sentirsi trasportare all'istante sull'assolata spiaggia di Copacabana.

Scopri come preparare la coxinha seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altre specialità come il pão de queijo, la feijoada e il churrasco.

Come preparare la coxinha

Prepara la coxinha partendo dal ripieno: riduci a tocchetti il petto di pollo 1.

Pela e taglia a rondelle la carota, monda e dividi a metà la cipolla e taglia a pezzetti il sedano, quindi riunisci la verdura con il pollo in una pentola capiente 2.

Copri il tutto con l'acqua 3 e regola di sale.

Aggiungi due foglie di alloro 4, e lascia cuocere il brodo di pollo per circa 20 minuti dal bollore, a fiamma media, finché la carne non risulterà tenera e ben cotta.

Una volta pronto, filtra il brodo di pollo con un colino a maglie strette e tienilo da parte. Recupera il pollo cotto e mettilo all'interno di un mixer da cucina 5.

Frulla a più riprese fino a ottenere un composto omogeneo 6.

Versa un giro di olio extravergine di oliva in una pentola antiaderente e fai rosolare 1/2 cipolla tritata e lo spicchio di aglio pelato 7.

Aggiungi il trito di pollo 8.

Insaporisci con la passata di pomodoro 9.

Regola di sale 10.

Completa con il prezzemolo tritato 11.

Mescola bene, per uniformare il composto 12, e rimuovi l'aglio. Spegni la fiamma e fai raffreddare completamente il ripieno.

Dedicati alla preparazione della pasta: in un pentolino antiaderente dai bordi alti fai sciogliere il burro a fiamma dolcissima 13.

Unisci il brodo di pollo filtrato 14.

Versa anche il latte 15.

Incorpora la farina setacciata 16.

Lascia cuocere il tutto a fiamma dolce, mescolando continuamente con la frusta per evitare la formazione di grumi 17.

Mescola fino a ottenere una massa soda e compatta, che si stacca facilmente dai bordi 18.

Spegni la fiamma e lascia intiepidire qualche minuto, quindi unisci il tuorlo 19, amalgamandolo con una spatola.

Prepara la pastella mescolando la farina con il latte in un piatto fondo 20, per ottenere una crema fluida e liscia.

Preleva un delle porzioni di impasto e forma delle palline omogenee, poi crea un incavo premendo con la punta dell'indice 21.

Riempi con un cucchiaio di farcia 22.

Sigilla l’impasto, premendo sui bordi 23, fino ad avvolgere completamente l'interno.

Modella con le mani per dare la forma di un cosciotto di pollo, andando a premere con due dita una delle estremità e lasciando l'altra più tondeggiante e di maggiori dimensioni 24.

Passa ogni coxinha nella pastella preparata in precedenza, poi impanala nel pangrattato 25.

Versa abbondante olio di semi di arachidi in una padella e portalo alla temperatura di 180°C, aiutandoti con un termometro da cucina, e friggi poche coxinha alla volta per qualche minuto, girandole a metà cottura. Quando saranno dorate, scolale su carta assorbente da cucina 26.

Disponi le coxinha su un vassoio o un piatto da portata e gustale calde e croccanti 27.

Consigli

La coxinha è un piatto molto versatile: se desideri, puoi personalizzarla sperimentando tanti ripieni diversi. Puoi, per esempio, sostituire il pollo con il tacchino, seguendo lo stesso procedimento, oppure usare, come nella specialità sicula, la carne macinata di manzo o un ragù ben ristretto. Per una versione vegetariana, invece, puoi preparare carote, zucchine e melanzane saltate in padella, come negli arancini di verdure, oppure optare per una farcia a base di spinaci e ricotta ben sgocciolata, funghi e tutto ciò che ti offre l'orto stagionale.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
16