18 Novembre 2021 15:00

I cercatori di tartufo piemontesi protagonisti di un docufilm: esce The Truffle Hunters

Il film, prodotto da Luca Guadagnino, ha richiesto tre anni di lavori e uscirà oggi nelle sale italiane. Titolo The Truffle Hunters: protagonisti degli autentici cercatori di tartufo piemontesi.

A cura di Alessandro Creta
59
Immagine

Una produzione statunitense che ha richiesto tre anni di lavori, iniziati nell'agosto del 2017, ha dato vita a un film con protagonisti autentici cercatori di tartufo piemontesi. Non a caso la pellicola, in uscita oggi nelle sale italiane, si chiama The Truffle Hunters. Grande attesa per il docufilm in cui si valorizza la vita, e la professione, di questi uomini d’altri tempi, custodi sempre più rari (e al contempo preziosi) di una tradizione vecchia quasi quanto questa terra. Il film è già uscito nelle sale statunitensi e ha fatto il pieno di consensi prima al Sundance Film Festival e poi al New York Film Festival. Dall’altra parte dell’oceano i nostri cercatori di tartufo bianco hanno conquistato pubblico e critica, al punto da meritarsi da parte del The Hollywood Reporter un giudizio emblematico: "The Truffle Hunters è bellissimo. Unico. Delizioso. Una poesia visiva. Una gioia continua per gli occhi e un nutrimento per l’anima". Ora c’è attesa per la risposta degli spettatori “di casa”.

Immagine
Screen dal trailer del film

The Truffle Hunters, regia di Michael Dweck e Gregory Kershaw, è prodotto dal nostro Luca Guadagnino e pone al centro dell’attenzione l’attività di ricerca (e tutto ciò che la contorna) di un gruppo di piemontesi, tutti tra i 70 e gli 80 anni, accompagnati dai loro fidati (e immancabili) cani. Presenti alcune scene in cui i dialoghi sono sottotitolati, per via dell'uso dello stretto dialetto regionale. Il film si sviluppa tra le campagne e boschi del Piemonte, in un viaggio dalle Langhe al Monferrato, mostrando le bellezze naturali (e gastronomiche) di questi territori.

The Truffle Hunters: il trailer del film

The Truffle Hunters ruota attorno al prezioso quanto raro tartufo bianco di Alba, di cui un esemplare è anche stato venduto pochi giorni fa alla cifra di 103 mila euro. Non solo la vita e la tradizione dei cercatori di tartufo però: il film esplora tematiche che ci riguardano da vicino come gli effetti del cambiamento climatico sull’ambiente o la deforestazione sempre più incontrollata. La pellicola, presentata in anteprima in occasione del prossimo Torino Film Festival (26 novembre-4 dicembre), da oggi nelle sale. Per una piccola anteprima potete vedere qui il trailer di The Truffle Hunters.

Foto di copertina: screen dal trailer del film

59
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
59