30 Novembre 2021 14:09

Guida Pasticceri&Pasticcerie 2022 del Gambero Rosso: exploit Dalmasso, torna Assenza

Presentata questa mattina la Guida Pasticceri&Pasticcerie 2022 del Gambero Rosso: punteggio più alto per la pasticceria Avigliana, in provincia di Torino. Grande ritorno per Corrado Assenza. I Premi Speciali e le Tre Torte.

A cura di Alessandro Creta
50
Immagine

Dopo la guida pizzerie e quella ristoranti, il Gambero Rosso ha reso svelato anche il vademecum che segnala le migliori pasticcerie d'Italia per il 2022. Si è tenuta questa mattina la presentazione della nuova guida Pasticceri&Pasticcerie, guida che inaugura il secondo decennio di attività dopo il traguardo dei 10 anni tagliato nella scorsa stagione.

"Ripartiamo da campioni del Mondo di pasticceria, e da un settore rafforzato dopo un periodo che ha permesso a tutti di affilare le armi – ha detto Laura Mantovano, responsabile delle guide del Gambero Rosso – Tutti hanno lavorato con grande intelligenza per riconquistare i clienti, puntando anche su dolci comfort e valorizzando i prodotti del territorio, senza perdere di vista il bello e con grande attenzione alle intolleranze. Le premesse per aprire un nuovo grandissimo decennio per la nostra pasticceria insomma ci sono tutte".

Immagine
Iginio e Debora Massari – dalla pagina Facebook di Iginio Massari

Scopriamo ora chi sono i principali maestri dell'arte dolciaria meritevoli di essere inseriti nella guida del Gambero Rosso.

Guida Pasticcerie: i premi Speciali

La presentazione inizia con la conferma delle Tre Torte d'oro a Iginio Massari, massimo riconoscimento possibile per la Guida del Gambero. "È un premio che farà parte dei miei tesori" ha detto il Maestro lombardo, che poi ha dedicato un pensiero al futuro di questa professione: "La formazione dei giovani rappresenta la continuità, è fondamentale ma deve essere fatta anche sul posto dove si lavora, per creare persone responsabili e capaci nel prossimo futuro di creare dolci fatti con intelligenza e grandi capacità. Spero che qualcuno degli attuali giovani possa arrivare alle Tre Torte d'oro".

Sono 18 in totale i premi speciali dedicati ai pastry chef, tra i quali citiamo Miriam Lisi del Lido84, Luca Sacchi di Cracco Milano, Marco Pinna del Seta by Antonio Guida, Luca Abbadir della Madonnina del Pescatore, Mattia Casabianca di Uliassi, Dalila Salonia de Il Pagliaccio e il miglior pastry chef mondo Giuseppe Amato, storico pasticcere de La Pergola.

Il premio di pasticcere emergente va a Piero Ditrizio (33 anni) dell'omonima pasticceria di Cagliari. Novità dell'anno è invece Nancy Sannino, capace dopo appena 6 mesi dall'apertura di Celestina Pasticceria (Pollena Trocchia, Napoli) di far suo questo riconoscimento.

Immagine

Pasticceria Roberto di Erbusco (Brescia) e d&g Patisserie (provincia di Padova) sono le migliori salate, mentre al Douce di Genova va il riconoscimento per la miglior comunicazione digitale. Premio per il miglior packaging a Golose Emozioni di San Zenone degli Ezzelini (Treviso).

Le Tre Torte della Guida Pasticcerie del Gambero Rosso

"In Guida compaiono nuovamente i punteggi – anticipa Laura Mantovano – vogliamo tornare a dare un senso di normalità al settore, ma è anche un incentivo a fare sempre di più". Tra i nuovi ingressi si segnala quello di Alessandro Servida e Martesana Milano, mentre ritorna dopo un anno (coinciso con la chiusura per ristrutturazione del suo locale) Corrado Assenza con Caffè Sicilia di Noto. Il punteggio massimo, 95/100, è stato assegnato alla pasticceria Avigliana (in provincia di Torino) del campione del mondo Alessandro Dalmasso, salito sul palco a ritirare il premio assieme alla squadra con la quale ha trionfato lo scorso settembre. "Noi siamo al vertice ma c'è un'Italia che lavora tra molte difficoltà – ha detto Dalmasso – ricevo questo riconoscimento con l'umiltà di un apprendista, ancora pronto a imparare cose nuove ogni giorno".

Di seguito l'elenco completo delle Tre Torte suddivise per punteggio:

  • 95

Dalmasso | AVIGLIANA [TO]

  • 94

Biasetto | PADOVA

Maison Manilia | MONTESANO SULLA MARCELLANA [SA]

  • 93

Besuschio | ABBIATEGRASSO [MI]

Pasticceria Agricola Cilentana Pietro Macellaro | PIAGGINE [SA]

  • 92

Gino Fabbri Pasticcere | BOLOGNA

Pasquale Marigliano | NOLA [NA]

Nuovo Mondo | PRATO

Sal De Riso Costa d’Amalfi | MINORI [SA]

Walter Musco – Bompiani | ROMA

  • 91

Acherer Patisserie.Blumen | BRUNICO/BRUNECK [BZ]

Fabrizio Galla | SAN SEBASTIANO DA PO [TO]

Belle Hélène | TARQUINIA [VT]

Ernst K Knam | MILANO

Pasticceria Marisa | SAN GIORGIO DELLE PERTICHE [PD]

Caffè Sicilia | NOTO [SR] (nuovo ingresso)

  • 90

L’Arte Bianca | PARABITA [LE]

Cortinovis | RANICA [BG]

Dolce Reale | MONTICHIARI [BS]

Fusto Milano | MILANO

Luca Mannori | PRATO

Martesana Milano | MILANO (nuovo ingresso)

Pepe Mastro Dolciere | SANT’EGIDIO DEL MONTE ALBINO [SA]

Rinaldini | RIMINI

Pasticceria Roberto | ERBUSCO [BS]

Sciampagna | MARINEO [PA]

Alessandro Servida | MILANO (nuovo ingresso)

50
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
50