ricetta

Gnocchi ripieni: la ricetta degli gnocchi farciti con prosciutto e formaggio

Preparazione: 15 Min
Cottura: 35 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 3 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
12
Immagine
ingredienti
Patate
1 kg
Farina 00
200 gr
Semola
100 gr
Prosciutto cotto
150 gr
Emmental
150 gr
Burro
1 noce
Salvia
qualche fogliolina
Parmigiano grattugiato
q.b.
Sale
q.b.

Gli gnocchi ripieni sono una golosa variante dei classici gnocchi di patate. Morbidi e dal cuore filante, vengono farciti con formaggio e prosciutto cotto, quindi lessati e poi saltati in padella con burro e salvia. Un primo piatto originale e prelibato, perfetto per il classico pranzo della domenica o un'occasione di festa. Per ottenere degli gnocchi soffici, è importante usare delle patate vecchie e piuttosto farinose: in questo modo utilizzerai meno farina e il risultato sarà impeccabile.

Nella nostra ricetta gli gnocchi ripieni vengono conditi con una noce di burro fuso e qualche fogliolina di salvia, ma a piacere puoi sostituirli con un sughetto di datterini freschi, una fonduta al formaggio o un pesto di basilico. Anche la farcitura può variare in base ai gusti personali: puoi sostituire l'emmental con il brie, il taleggio o la scamorza, il prosciutto cotto con mortadella, speck o, per una versione vegetariana, con delle zucchine o dei funghi saltati in padella.

Per conferire all'impasto un gusto più deciso, puoi aggiungere anche del parmigiano grattugiato e profumare il tutto con un pizzico di noce moscata o una macinata di pepe.

Scopri come realizzare gli gnocchi ripieni seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare gli gnocchi ripieni

Lessa le patate in acqua bollente e salata. Una volta cotte, scolale, pelale e schiacciale con uno schiacciapatate raccogliendo la purea ottenuta in una terrina 1.

Aggiungi la semola, la farina e un pizzico di sale 2.

Lavora con le mani il composto fino a ottenere un panetto compatto e omogeneo 3.

Dividi l’impasto in pezzi più piccoli e ricava dei filoncini spessi circa 3 cm su una spianatoia infarinata 4.

Ricava dei tocchetti lunghi circa 3 cm 5.

Forma un piccolo incavo all'interno di ciascuno gnocco 6.

Sistema al centro un dadino di formaggio e un pezzetto di prosciutto 7.

Richiudi lo gnocco formando una piccola pallina tonda 8. Prosegui in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti.

Fai sciogliere in una padella una noce di burro e aggiungi qualche fogliolina di salvia 9.

Lessa gli gnocchi in acqua bollente e salata. Una volta cotti, scolali e versali in padella 10.

Aggiungi una spolverizzata di parmigiano grattugiato 11.

Fai saltare gli gnocchi a fiamma vivace per appena un minuto 12.

Impiatta e servi gli gnocchi ben caldi 13.

Conservazione

Gli gnocchi ripieni vanno consumati appena lessati e ben caldi. Nel caso in cui fossero avanzati, puoi conservali in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo un giorno.

12
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12