ingredienti
  • Per gli gnocchi
  • zucca (al netto degli scarti) 500 gr
  • Patate (al netto degli scarti) 380 gr
  • Farina 00 300 gr • 750 kcal
  • uovo 1 • 0 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • per il condimento
  • Burro 100 gr • 899 kcal
  • Salvia 1 ciuffo • 79 kcal
  • Parmigiano grattugiato q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli gnocchi di zucca sono un primo piatto gustoso e delicato, perfetto per la stagione autunnale. Una variante colorata e altrettanto saporita dei classici gnocchi di patate, con protagonista la regina indiscussa dell'orto: la zucca. Piuttosto facili da realizzare, vi servirà giusto un po' di manualità nel confezionare gli gnocchi, ma nulla di più.

Si preparano con un impasto a base di patate lesse, zucca gialla, farina e uova, che servirà da legante; una volta formati gli gnocchi, questi vengono lessati in acqua bollente e poi conditi con un condimento a base di burro e salvia, tanto semplice quanto eccezionale. A piacere, potete condirli con un sughetto a base di funghi, con una passata di pomodoro o una fonduta di parmigiano.

Potete servirli in occasione di un bel pranzo di famiglia o una cena di festa: lasceranno a bocca aperta i vostri ospiti. Per un risultato ottimale, vi consigliamo di utilizzare delle patate piuttosto farinose, a pasta gialla o rossa, e della zucca delica o mantovana: dalla polpa poco acquosa e ben asciutta, sono le più indicate per questo genere di preparazioni. Mescolate le due puree ancora ben calde: in questo modo gli gnocchi assorbiranno meno farina possibile, restando soffici e morbidi.

Scoprite come realizzarli seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare gli gnocchi di zucca

gnocchi di zucca

Lessate le patate in un pentolino partendo da acqua fredda (1).

gnocchi di zucca

Una volta cotte, scolatele e sbucciatele (2).

gnocchi di zucca

Schiacciatele con uno schiacciapatate raccogliendo la purea in una ciotola (3).

gnocchi di zucca

Tagliate la zucca a metà e, aiutandovi con un coltello, eliminate i semi e filamenti interni (4).

gnocchi di zucca

Tagliate la zucca a fette spesse circa 1,5 cm (5).

gnocchi di zucca

Disponete le fette di zucca su una placca, rivestita con carta forno (6), e infornate a 200 °C per circa 30 minuti, o comunque finché non sarà ben morbida.

gnocchi di zucca

Sfornate la zucca ed eliminate la buccia (7).

gnocchi di zucca

Schiacciate la polpa con una forchetta (8).

gnocchi di zucca

Aggiungete la zucca alle patate (8).

gnocchi di zucca

Unite l'uovo (9).

gnocchi di zucca

Mescolate per bene (10).

gnocchi di zucca

Versate la farina (11).

gnocchi di zucca

Aggiustate infine di sale (12).

gnocchi di zucca

Impastate per bene fino a ottenere un panetto morbido e liscio (13).

gnocchi di zucca

Dividete l'impasto in 8 parti e formate dei salsicciotti lunghi (14).

gnocchi di zucca

Ricavate degli gnocchetti da circa 2 cm (15).

gnocchi di zucca

Passateli sui rebbi di una forchetta o sul retro di un mestolo forato (16), per dargli la forma caratteristica.

gnocchi di zucca

Trasferiteli man mano su un canovaccio (17).

gnocchi di zucca

Lessate gli gnocchi in acqua bollente e leggermente salata (18).

gnocchi di zucca

Intanto, raccogliete il burro e la salvia in una padella (19).

gnocchi di zucca

Mettete sul fuoco e fate sciogliere (20).

gnocchi di zucca

Quando saliranno a galla, scolate gli gnocchi (21).

gnocchi di zucca

Trasferiteli in padella con il condimento, aggiungete un po' di formaggio grattugiato (22) e mantecate per bene.

gnocchi di zucca

Impiattate, profumate con una macinata di pepe e serviteli ben caldi (23).

Conservazione

Si consiglia di preparare gli gnocchi e gustarli caldi al momento; nel caso in cui vi fossero avanzati, potete conservarli in frigorifero, in un contenitore ermetico per massimo 1 giorno. Potete anche congelarli, mettendoli prima su un vassoio e poi negli appositi sacchetti gelo.