video suggerito
video suggerito
ricetta

Girelle di zucchine: la ricetta dell’antipasto versatile e goloso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Riposo: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 16 girelle
A cura di Silvia Ferrau
39
Immagine

ingredienti

Pasta per pizza rettangolare
1 rotolo
Zucchina grande
1
Scamorza
100 gr
Pancetta arrotolata
80 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le girelle di zucchine sono un antipasto facile e gustoso, perfetto da realizzare in estate, quando gli ortaggi sono nel pieno della loro stagionalità. Si tratta di una ricetta veloce e alla portata di tutti, pronta in pochissimi minuti, ideale da servire in apertura di una cena tra amici o gustare a merenda per uno spuntino salato ricco e sostanzioso.

Per prepararle, ti basterà procurarti un rettangolo di pasta per pizza già pronta, farcirlo poi con fettine di pancetta, una zucchina grattugiata e la scamorza tagliata sottilmente, e avvolgere quindi la pasta intorno al ripieno, così da formare un rotolo ben stretto. Una volta fatto rassodare in freezer, non ti rimarrà che ricavare tante rondelle da circa 1 cm di spessore, disporle poi su una teglia con carta forno e infornarle quindi a 180 °C fino a doratura: il risultato sarà un finger food soffice e fragrante, ottimo da proporre anche all'ora dell'aperitivo o in occasione del brunch della domenica.

Se desideri, al posto dell'impasto della pizza puoi scegliere come base una pasta sfoglia o brisée, oppure puoi sostituire la scamorza con la fontina, la provola, l'asiago, una mozzarella asciutta o un altro formaggio a pasta filata. Per avvantaggiarti con i tempi, puoi sfornare le girelle al mattino e portarle in tavola poi la sera per un buffet di festa: saranno buonissime sia a temperatura ambiente sia scaldate per qualche minuto sotto al grill del forno.

Per una riuscita impeccabile, prima di disporre le zucchine grattugiate sul ripieno, ti suggeriamo di lasciarle scolare in un colino a maglie strette: in questo modo non rilasceranno acqua in cottura, e la pasta risulterà asciutta e per nulla umida.

Golose e super versatili, le girelle di zucchine possono essere confezionate con gli ingredienti più svariati: prosciutto cotto ed emmental, spinaci e feta, mortadella e fiordilatte, melanzane a funghetto e provolone piccante, e tanto altro ancora.

Scopri come preparare le girelle di zucchine seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche gli involtini di zucchine e le girelle con mozzarella, zucchine e prosciutto crudo, oppure cimentati con altri invitanti antipasti con le zucchine.

Come preparare le girelle di zucchine

Per prima cosa, spunta la zucchina, passala a una grattugia a fori larghi e lasciala scolare all'interno di un colino a maglie strette; quindi srotola la pasta della pizza con tutta la sua carta forno sul piano di lavoro, e farciscila con le fette di pancetta 1.

Unisci la zucchina 2, ben strizzata.

Aggiusta di sale e di pepe 3.

Termina con le fette di scamorza 4.

Arrotola delicatamente la pasta sul ripieno 5.

Forma un cilindro e sigilla bene le estremità 6.

Avvolgi il rotolo con la carta forno 7 e fai riposare in freezer per una ventina di minuti.

Trascorso il tempo, taglia il rotolo a fette spesse 1 cm 8.

Sistema le girelle su una teglia rivestita con carta forno 9.

Metti in forno a 180 °C, in modalità ventilata, e fai cuocere per circa 20 minuti. Una volta pronte, sforna le girelle 10.

Trasferisci le girelle di zucchine su un piatto da portata 11, porta in tavola e servi.

Conservazione

Le girelle di zucchine si conservano in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1 giorno massimo. Al momento del servizio, ti suggeriamo di scaldarle in forno per qualche istante, per farle tornare calde e fragranti.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
39
api url views