ricetta

Girelle brioche zuccherate: la ricetta per delle spirali morbidi e golose

Preparazione: 20 Min
Cottura: 5 Min
Lievitazione: 2 Ore
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
22
Immagine

Le girelle brioche sono delle piccole spirali di pasta cresciuta, addolcite da una crosticina esterna di zucchero semolato, perfette come dolce della domenica o come piccolo peccato di gola a colazione. Ricordano molto le ciambelle fritte della nonna, ma la forma vorticosa consente di preservarne ulteriormente la morbidezza. Impastati gli ingredienti insieme fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico, questo dovrà lievitare per un paio d'ore. Trascorso il tempo di lievitazione ti sarà sufficiente dividere l'impasto in parti, arrotolarle su se stesse e friggerle in olio di semi portato a temperatura. Infine rotolale nello zucchero quando sono ancora calde per creare una patina di cristalli bianchi e lasciale intiepidire: gusterai delle brioche dalla morbidezza inimmaginabile.

ingredienti
Farina 00
400 gr
Latte
250 ml
Burro
20 gr
Zucchero
20 gr
Lievito di birra secco
7 gr
Sale
1 pizzico
uovo
1

Come preparare le girelle brioche zuccherate

Parti dai liquidi. In una ciotola capiente versa il latte, lo zucchero, il lievito di birra secco, dunque mescola velocemente. Aggiungi infine l'uovo e il burro fuso 1. Setaccia la farina, aggiungi un pizzico di sale 2 e inizia ad impastare. Lavora a lungo per ottenere un impasto compatto ed elastico 3. Dopodiché copri con un canovaccio e lascia lievitare a temperatura ambiente per 2 ore.

Quando l'impasto avrà raddoppiato il suo volume, rompi la lievitazione e trasferisci il tutto su un piano di lavoro infarinato 4. Dividilo in circa 10 parti, allunga ciascuna in delle corde e crea le girelle, arrotolando l'impasto su se stesso. Ponile su dei quadrati di carta forno, porta l'olio a temperatura e friggi le girelle fino a doratura 5. Girale più volte durante la cottura, avendo cura di rimuovere la carta forno una volta che si sarà staccata autonomamente. Impana le frittelle nello zucchero quando sono ancora calde e servile tiepide 6.

Conservazione

Le girelle brioche zuccherate si dovrebbero consumare al momento, ancora tiepide e fragranti. Se ne sconsiglia la conservazione per più di un giorno.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
22
api url views