ricetta

Gelo di anguria: la ricetta del dolce al cucchiaio siciliano fresco e colorato

Preparazione: 20 Min
Riposo: 5 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
12
Immagine

Il gelo di anguria o gelo di mellone è un dolce al cucchiaio tipico della pasticceria siciliana, servito tradizionalmente durante il pranzo di ferragosto, puoi realizzarlo in qualunque occasione, come dessert da gustare a fine pasto. Nella nostra ricetta abbiamo ricavato il succo dalla polpa di anguria e lo abbiamo mescolato sul fuoco con amido di mais e zucchero, fino a ottenere un composto denso. La gelatina sarà poi versata negli stampini e lasciata riposare in frigo per qualche ora, prima di essere servita. Il gelo di anguria sarà poi servito con granella di pistacchi. Ecco come prepararla.

ingredienti

Succo di anguria
500 ml
Zucchero
60 gr
Amido di mais
60 gr
Per decorare
Pistacchi tritati
q.b.

Come preparare il gelo di anguria

Rimuovi i semi dalla polpa dell’anguria e frullala nel frullatore.

Passa la miscela attraverso il colino per ottenere 500 ml di succo.

Mescola 1/3 di succo con l’amido di mais fino a che non rimangono più grumi.

Versa nel pentolino il succo di anguria restante, la miscela di amido, lo zucchero e mescola sul fuoco per 5 minuti o fino a che non diventa denso.

Versa la gelatina negli stampini e lasciali solidificare in frigo per almeno 5 ore.

Capovolgile in un piatto e decorale con i pistacchi.

Conservazione

Puoi conservare il gelo di anguria in frigorifero per 2 giorni, in un contenitore ermetico o coperto con pellicola trasparente.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12
api url views