ricetta

Gelato variegato all’amarena: la ricetta facile e veloce del gelato fatto in casa

Preparazione: 10 Min
tempo: 8 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Ilaria Cappellacci
44
Immagine
ingredienti
Panna fresca da montare
500 ml
Latte condensato freddo
300 ml
liquore maraschino
25 ml
Amarene sciroppate con il loro succo
1 vasetto

Il gelato variegato all'amarena è tra i dolci più amati del periodo estivo, un grande classico della gelateria italiana che non passa mai di moda. Prepararlo in casa, poi, è davvero più facile e veloce di quanto si possa immaginare: non avrai bisogno della gelatiera ma solo di un paio di fruste elettriche e di uno stampo da plumcake, preferibilmente in acciaio e con il coperchio. La presenza del latte condensato, inoltre, ti consentirà di ottenere un gelato cremoso e che non ghiaccia, molto più goloso e genuino di quello acquistato in gelateria.

Dopo aver unito la panna con il latte condensato, si aggiunge il liquore al maraschino e si monta il tutto con le fruste fino a ottenere una crema gonfia e soffice. A questo punto si alterna il composto ottenuto alle amarene, irrorando gli strati con il loro sciroppo di conservazione, e si lascia riposare in freezer per almeno 8 ore. Per creare il tipico effetto variegatura, basterà mescolare delicatamente il composto con uno stecchino in legno o, come il nostro, in acciaio. Una volta pronto, il gelato variegato all'amarena può essere gustato in tutta la sua bontà.

Ti suggeriamo di servirlo nelle coppette, accompagnato con delle cialde, dei biscottini o delle meringhe sbriciolate: conquisterà anche l'ospite più esigente.

Scopri come prepararlo seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche il gelato alla stracciatella e quello di ricotta.

Come preparare il gelato variegato all'amarena

Versa la panna fredda in una ciotola capiente 1.

Unisci il latte condensato freddo 2.

Profuma con il maraschino 3.

Monta con le fruste elettriche 4.

Il composto di panna e latte condensato deve essere semi montato, come una sorta di crema gonfia 5.

Inizia a mettere il composto nello stampo 6.

Forma così uno strato di circa 2 cm 7.

Aggiungi le amarene con lo sciroppo di conservazione 8.

Ricopri con un abbondante strato di gelato senza appianarlo con il cucchiaio ma lasciandolo gonfio e con i ciuffi 9.

Unisci di nuovo le amarene in maniera uniforme 10.

Fai un terzo strato di gelato 11.

Infine ricopri con le amarene 12.

Irrora il gelato con lo sciroppo di conservazione delle amarene 13.

Mescola il gelato con uno stecchino così da creare la variegatura all'amarena 14.

Il gelato variegato all'amarena è pronto per essere riposto in freezer per una notte intera, o per almeno 8 ore 15.

Tira fuori dal freezer il gelato 5 minuti prima di servirlo 16.

Servi il gelato variegato all'amarena nelle apposite coppette con le cialde croccanti 17.

Conservazione

Il gelato variegato all'amarena si conserva in freezer, ben coperto con pellicola trasparente, per un mese.

44
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
44