ingredienti
  • per il gelato
  • More 300 gr
  • Acqua 420 gr • 750 kcal
  • Zucchero 170 gr • 146 kcal
  • Destrosio 60 gr
  • Farina di semi di carrube 2 gr
  • Lime 1 • 34 kcal
  • per la decorazione
  • More
  • Panna fresca montata
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il gelato alle more è una ricetta perfetta per la stagione estiva. Fresco e delizioso, questo gelato ha una consistenza molto simile a quella di un sorbetto. Preparato senza aggiungere il latte, sostituito con l'acqua, diventa una merenda sana e genuina, perfetta non solo per i bambini ma anche per gli intolleranti ai latticini. Seguendo la nostra ricetta e i consigli di preparazione, otterrete un prodotto morbido, cremoso e dalla cristallizzazione perfetta, da fare invidia anche alle migliori gelaterie. Ecco come preparare il gelato alle more.

Come preparare il gelato alle more

gelato alle more

Lavate accuratamente le more e riunitele in una ciotola, quindi spruzzatele con il succo di lime (1) e frullatele con un mixer a immersione fino a ottenere una purea.

gelato alle more

Passate la purea ottenuta al setaccio per eliminare i semini interni delle more (2).

gelato alle more

Versate l'acqua (3) e mescolate per bene.

gelato alle more

Aggiungete lo zucchero e il destrosio (4) e amalgamate.

gelato alle more

Unite la farina di semi di carrube (5) e mescolate ancora.

gelato alle more

Miscelate il tutto con il frullatore a immersione e lasciate riposare in frigorifero per una notte intera. Frullate nuovamente con il mixer, trasferite il composto in una gelatiera e mantecate per bene. Quando il gelato diventerà denso e cremoso, vorrà dire che è pronto. Trasferitelo in una vaschetta (6) e conservatelo in freezer.

gelato alle more

Al momento di servire, distribuite il gelato nelle cialde a forma di coppetta, guarnite con qualche mora fresca e un ciuffetto di panna montata e portate in tavola (7).

Consigli

Abbiate l’accortezza di passare le more al setaccio: in questo modo non ritroverete nel gelato i semini del frutto che potrebbero infastidire soprattutto i più piccini.

La farina di semi di carrube e il destrosio si acquistano comodamente online e vi consentiranno di dare al vostro gelato il vero tocco in più, permettendo una cristallizzazione perfetta e una morbidezza tipica di quelli preparati dalle gelaterie.

Potete guarnire il vostro gelato alle more con frutta fresca e ciuffetti di panna montata ma, a piacere, potete aggiungere anche delle foglioline di menta, del cioccolato tritato o della granella di nocciole. Potete accompagnare il gelato anche con delle lingue di gatto.

Nel caso in cui non abbiate la gelatiera, potete preparare il gelato anche senza questo elettrodomestico: una volta fatto riposare il composto in frigorifero per una notte intera, dovrete trasferirlo in freezer per almeno 3-4 ore, avendo l'accortezza di mescolarlo ogni mezz'ora con un cucchiaio o una forchetta per rompere i cristalli di ghiaccio, fino a ottenere una consistenza morbida e ben mantecata.

Conservazione

Il gelato alle more si conversa in un apposito contenitore con chiusura ermetica in freezer per almeno 10 giorni.