ricetta

Gelato al mango: la ricetta del gelato dal gusto esotico

Preparazione: 15 + tempi di congelamento in freezer
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
11
Immagine
ingredienti
Mango
200 gr
Latte condensato
170 gr
Panna fresca liquida
170 gr
Foglioline di menta
q.b. (opzionali)

Il gelato al mango è un gelato fresco e colorato dal gusto esotico, una preparazione veloce e senza gelatiera con solo 3 ingredienti: mango, panna fresca liquida e latte condensato. Un gelato morbido e delizioso che potete preparare in pochissimo tempo, ideale per la merenda estiva di grandi e piccini o da servire come originale dessert a fine pasto. Ecco i passaggi per prepararlo.

Come preparare il gelato al mango

Pulite il mango: tagliatelo con un coltello molto affilato in due nel senso della lunghezza 1. Incidete la polpa eliminando il nocciolo con la punta del coltello. Tagliate la polpa facendo dei tagli obliqui senza però arrivare alla buccia che è molto sottile 2. Mettete la polpa di mango in un contenitore alto 3 e frullatelo con il frullatore a immersione fino a ottenere un composto cremoso.

Versate il composto in una ciotola, aggiungete la panna fresca liquida e il latte condensato e montate con le fruste elettriche fino a realizzare un composto spumoso 4. Trasferite il tutto in una vaschetta adatta al congelatore e tenete in freezer per almeno 4 ore o tutta la notte.Tiratelo fuori dal freezer una decina di minuti prima di servirlo 5. Il vostro gelato al mango è pronto per essere gustato, decorato con una fogliolina di menta 6.

Consigli

Per mantenere più morbido il gelato al mango, conservatelo nello scomparto freezer del frigorifero, così potrete servirlo subito.

Potete servire il gelato al mango nelle coppette o sui coni gelato, così da gustare una merenda sfiziosa che piacerà tanto ai bambini.

Provate anche il sorbetto al mango freschissimo e delizioso senza panna e senza latte, ideale come dessert leggero e delizioso.

Varianti

In alternativa, potete realizzare una versione light e senza panna del gelato al mango: tagliate il mango a pezzetti e frullatelo nel mixer. Aggiungete 100 grammi di yogurt greco, 2 cucchiaini di miele e un pizzico di vaniglia. Frullate ancora e trasferite il tutto nella gelatiera oppure direttamente in un contenitore da freezer e mettetelo nel congelatore per almeno 4 ore, prima di servirlo.

Conservazione

Potete conservare il gelato al mango in freezer per una settimana ben coperto. Ricordate sempre di tirarlo fuori dal congelatore 10 minuti prima di consumarlo.

11
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
11