ricetta

Gamberi e verdure gratinate: la ricetta del piatto gustoso e fragrante

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
2
Immagine
ingredienti
Gamberi
300 gr
Peperone rosso
1
Peperone giallo
1
Pangrattato
q.b.
Limone
1
Prezzemolo
1 ciuffo
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

I gamberi e verdure gratinate sono un secondo piatto semplice e gustoso, perfetto da realizzare per i pranzi e le cene estivi. Carnosi e dal gusto delicato, questi crostacei vengono arricchiti con verdurine di stagione e conditi con olio, succo di limone e pangrattato. La cottura finale in forno ci restituirà una preparazione croccante e dal gusto irresistibile che, servita in piccole monoporzioni, può essere gustata anche come antipasto o aperitivo, con delle bollicine d'accompagnamento. Scoprite come realizzarli seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare i gamberi e verdure gratinate

Lavate i peperoni, eliminate i semi e le coste bianche interne e tagliateli a listerelle sottili 1.

Mondate le zucchine e carote, lavatele e tagliate anche queste a striscioline 2.

Pulite i gamberi, sgusciateli ed eliminate il filamento scuro dell'intestino. Raccoglieteli in una ciotola e aggiungete le verdure; salate, pepate e condite con un filo di olio 3.

Versate il succo del limone 4.

Aggiungete qualche cucchiaio di pangrattato 5 e mescolate accuratamente.

Profumate infine con il prezzemolo tritato 6. Traferite i gamberi e le verdure in una teglia, foderata con un foglio di carta forno, e infornate a 200 °C per circa 15-20 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sfornate i gamberi con le verdure, impiattate e serviteli ben caldi e croccanti 7.

Consigli

Si consiglia di acquistare i gamberi presso la vostra pescheria di fiducia, facendo attenzione che siano ben freschi, di colore brillante e che presentino un odore gradevole. Potete anche utilizzare quelli surgelati o sostituirli con le mazzancolle.

Tagliate le verdure a striscioline il più possibile di uguali dimensioni, in modo tale che la cottura sia uniforme. A piacere, potete aggiungere anche altri ortaggi di stagione o sostituirli con altri.

Per conferire maggiore profumo alla pietanza, potete aggiungere anche altre erbette aromatiche, tipo basilico e timo; potete sostituire il pepe nero con dei grani di pepe rosa, dal sapore particolarmente delicato e dolce.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche i gamberi al limone e la zuppa di gamberi.

Conservazione

I gamberi e verdure gratinate possono essere conservati in frigorifero, all'interno di un apposito contenitore ermetico, per massimo 1 giorno. Si sconsiglia la congelazione.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2