ricetta

Frittelle furbe: la ricette delle palline dolci veloci e deliziose

Preparazione: 15 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
27
Immagine

Le frittelle furbe sono dei dolcetti sfiziosi e veloci ideali per una merenda golosa pronta in poco tempo. Per realizzarle bisognerà preparare in impasto simile a quello dei bignè, sciogliendo il burro in una padella con acqua, zucchero e sale, prima di aggiungere la farina, le uova, il lievito istantaneo e l'estratto di vaniglia. Il composto sarà poi messo nel sac à poche e fritto e versato direttamente in olio bollente fino a doratura formando delle morbide e deliziose palline dolci. Ecco come prepararle.

ingredienti
Farina 00
100 gr
Acqua
100 ml
Burro
80 gr
Zucchero
50 gr
Uova
2
Lievito istantaneo
1 gr
Sale
1/2 cucchiaino
Essenza di vaniglia
1/2 cucchiaino

Come preparare le frittelle furbe

Scalda la padella sul fuoco e aggiungi il burro, il sale, lo zucchero e 100 ml di acqua. Fai sciogliere gli ingredienti.

Versa la farina e mescola sul fuoco per circa 3 minuti per ottenere un impasto compatto.

Trasferisci l'impasto in una ciotola, aggiungi le uova l'estratto di vaniglia, il lievito istantaneo e amalgama bene gli ingredienti.

Metti il composto nel sac à poche e versa delle piccole porzioni nell'olio bollente.

Cuoci le frittelle fino alla doratura.

Le frittelle furbe sono pronte per essere servite.

Conservazione

È consigliabile consumare le frittelle furbe subito dopo la preparazione. Puoi comunque conservarle per 1-2 giorni, all'interno di un contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27
api url views