ricetta

Frittelle di cavolo cappuccio e carote: la ricetta dell’antipasto sfizioso e croccante

Preparazione: 15 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
2
Immagine

Le frittelle di cavolo cappuccio e carote sono un antipasto invernale semplice e sfizioso pronto in poco tempo. Per realizzarle bisognerà tagliare sottilmente il cavolo cappuccio e la carota e amalgamarli alla pastella realizzata con farina, acqua, uovo, olio di semi, sale e lievito istantaneo. Basterà poi formare le frittelle con un cucchiaio e friggerle in olio bollente, così da realizzarle croccanti e dorate, pronte da servire: sono ottime calde ma puoi gustarle anche fredde. Ecco come prepararle in pochi e semplici passaggi.

ingredienti
Cavolo cappuccio
1/2
Carota
1
Acqua
180 ml
Farina 00
100 gr
Uovo intero
1
Sale
1 cucchiaino
Lievito istantaneo per salati
1/2 cucchiaino
Olio di semi
1/2 cucchiaio
Olio per friggere
q.b.

Come preparare le frittelle di cavolo cappuccio e carote

In una ciotola capiente mescola l’olio di semi, il sale, il lievito istantaneo, l’uovo e la farina. Versa l’acqua gradualmente e amalgama il tutto in una pastella.
Taglia sottilmente il cavolo cappuccio e la carota.
Unisci le verdure con la pastella e friggile in piccole porzioni in padella nell’olio bollente fino a doratura. Le frittelle di cavolo cappuccio e carote sono pronte per essere servite.

Conservazione

Puoi conservare le frittelle di cavolo cappuccio in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2