ricetta

Frittelle di cavolfiore: la ricetta dell’antipasto invernale veloce e saporito

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
79
Immagine

Le frittelle di cavolfiore sono un antipasto sfizioso e saporito, un modo alternativo di servire il cavolfiore, ideale per una cena gustosa in famiglia: piaceranno tanto anche ai bambini. Realizzarle è semplicissimo: basterà mescolare in una ciotola il cavolfiore cotto al vapore con uova, farina, parmigiano e aromi, senza lievito, fino a realizzare un composto morbido. Le frittelle saranno poi prelevate con un cucchiaio e fritte in padella in olio ben caldo fino a doratura.

Per la preparazione puoi cuocere il cavolfiore al vapore oppure bollito, l'importante è che sia morbido ma sodo al punto giusto.

Se ami questo benefico e nutriente ortaggio invernale, sono tante le ricette con il cavolfiore che puoi realizzare

ingredienti

cimette di cavolfiore
500 gr (cotte al vapore)
Uova
3
Farina 00
120 gr
Parmigiano grattugiato
60 gr
Prezzemolo
2 rametti

Come preparare le frittelle di cavolfiore

Metti in una ciotola le cimette di cavolfiore al vapore, le uova, il prezzemolo, il parmigiano, la farina, il sale e il pepe 1.

Mescola fino a formare una pastella densa 2.

Preleva il composto con un cucchiaio 3.

Versa il composto in padella con l'olio ben caldo e cuoci le frittelle fino a doratura 4.

Le frittelle di cavolfiore sono pronte per essere servite 5.

Conservazione

Puoi conservare la frittelle di cavolfiore in frigo per 1-2 giorni, all'interno di un contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
79
api url views