ingredienti
  • Farina 00 300 gr • 901 kcal
  • Latte 250 ml • 50 kcal kcal
  • Lievito di birra fresco 9 gr • 750 kcal
  • Wurstel 3-4
  • Uova 2 • 0 kcal
  • Foglie di scalogno 1 mazzetto
  • Sale fino 1 cucchiaino • 21 kcal
  • Noce moscata 1/2 cucchiaino
  • Pepe nero macinato 1/4 di cucchiaino
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le frittelle ai wurstel sono delle deliziose frittelle salate ideali come antipasto, per un buffet o un aperitivo sfizioso e stuzzicante: piaceranno tanto a grandi e piccini. La preparazione è semplicissima e veloce, a parte i tempi di lievitazione, che vi permetteranno di ottenere delle frittelle morbide dentro e croccanti fuori. Nella nostra ricetta le abbiamo insaporite anche con l'aggiunta di scalogno e noce moscata, ma potete aromatizzarle come più vi piace. Ecco come prepararle.

Come preparare le frittelle ai wurstel

Sciogliete il lievito di birra nel latte (1). In una ciotola, unite la farina con le uova e il latte col lievito e mescolate bene con una frusta a mano (2), fino a ottenere una pastella liscia e senza grumi (3). Coprite con un canovaccio pulito e fate lievitare per 1 ora.

Tagliate a pezzetti i wurstel e tritate lo scalogno. Aggiungeteli all’impasto (4) con il sale, il pepe e la noce moscata e amalgamate tutti gli ingredienti (5). Mettete il composto nel sac à poche (6).

Versate delle piccole porzioni di impasto nell’olio ben caldo (7). Friggete le frittelle fino a doratura. Sollevatele con la schiumarola (8) e adagiatele su un piatto rivestito con carta da cucina, così da eliminare l'olio in eccesso. Le vostre frittelle ai wurstel sono pronte per essere servite (9).

Consigli

Chi preferisce, potrà aggiungere all'impasto del parmigiano o pecorino grattugiato, per renderle ancora più saporite.

Potete sostituire i wurstel con dei salumi tagliati a pezzetti oppure utilizzare le verdure: provate anche le frittelle al pomodoro, preparate con lievito istantaneo, veloci e deliziose.

Varianti

In alternativa potete preparare le frittelle di patate e wurstel, una ricetta senza lievito realizzata solo con 4 patate bollite e schiacciate, 1 cipolla tritata, 2 tuorli, sale, pepe e 3 wurstel tagliati a pezzettini. Mescolate insieme tutti gli ingredienti. Prelevete l'impasto con il cucchiaio e cuocete le vostre frittelle in padella con un filo di olio extravergine di oliva o con un po' di burro.

Conservazione

È consigliabile consumare le frittelle ai wurstel subito dopo la preparazione. Se dovessero avanzare, potete gustarle comunque a temperatura ambiente, oppure riscaldatele in padella senza olio, rigirandole per un paio di minuti.