video suggerito
video suggerito
ricetta

Friggitelli e patate in padella: la ricetta del contorno fragrante e saporito

Preparazione: 20 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
33
Immagine
ingredienti
Patate biologiche
600 gr
Friggitelli
400 gr
Aglio
1-2 spicchi
Olio extravergine di oliva
q.b.
Rosmarino
q.b.
pepe
q.b.
Sale
q.b.

I friggitelli e patate in padella sono un contorno veloce e saporito, ideale da servire in accompagnamento a secondi di carne e di pesce o portare in tavola, in occasione di una serata con ospiti vegetariani, in abbinamento a frittatone di uova e formaggi morbidi.

Per prepararli, ti basterà far rosolare i friggitelli, privati delle calotte e dei semini interni, in una padella antiaderente con un soffritto di aglio e olio, aggiungere poi le patate, mondate e tagliate in spicchi, e lasciar cuocere il tutto, coperto con un coperchio prima e scoperto poi, fino a quando le patate non risulteranno dorate e fragranti. Il risultato sarà un piatto semplice ma molto gustoso, da profumare con qualche aghetto di rosmarino fresco e consumare poi, caldo o a temperatura ambiente, per qualunque pranzo o cena di famiglia.

In questa ricetta l'inconfondibile retrogusto amarognolo dei friggitelli viene bilanciato alla perfezione dalla dolcezza delle patate, da scegliere possibilmente novelle o provenienti da agricoltura biologica, così da poterle consumare in totale sicurezza con tutta la buccia. A piacere, puoi rendere più appetitosa la preparazione unendo sul fuoco capperi dissalati, olive taggiasche, filetti di alici sgocciolati o pomodorini secchi sott'olio, oppure puoi conferire una nota piccante con un peperoncino secco sbriciolato.

Scopri come preparare i friggitelli e patate in padella seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami le ricette con i friggitelli, prova anche i friggitelli in padella e i friggitelli ripieni, oppure cimentati con i friggitelli al forno.

Come preparare i friggitelli e patate in padella

Sciacqua le patate, tagliale in spicchi e mettile in ammollo in acqua fredda 1 fino al momento dell'utilizzo: in questo modo perderanno parte dell'amido e non si anneriranno.

Monda i friggitelli e privali della calotta 2.

Lavali sotto l'acqua corrente ed elimina i semini interni 3.

Fai dorare l'aglio in un tegame antiaderente con un filo generoso d'olio extravergine di oliva 4.

Aggiungi i friggitelli e lasciali insaporire per qualche minuto 5.

Scola le patate, asciugale per bene con un telo di cotone pulito e lasciale cuocere insieme ai friggitelli 6 per 4-5 minuti.

Trascorso il tempo, copri con un coperchio e lascia stufare gli ortaggi per 10 minuti a fiamma viva, quindi aggiusta di sale e di pepe, togli il coperchio e prosegui la cottura per 7-8 minuti 7.

Quando le patate saranno dorate e croccanti, leva dal fuoco e profuma con una macinata di pepe e qualche rametto di rosmarino 8.

Distribuisci i friggitelli e patate in padella su un piatto da portata 9, porta in tavola e servi.

Consigli

Per un pranzo o una cena last minute in famiglia, puoi servire friggitelli e patate anche come piatto unico insieme a della feta greca sbriciolata o a un uovo sodo a fettine.

Al posto del rosmarino puoi utilizzare qualche fogliolina di basilico fresco spezzettato oppure, per una variante altrettanto gustosa e profumata, puoi unire in padella un goccino di passata di pomodoro o dei datterini in spicchi.

Affinché le patate risultino ancora più morbide dentro e croccanti fuori, puoi tagliarle a dadini e sbollentarle poi 5-10 minuti in acqua leggermente salata. Trascorso il tempo, ti basterà versarle nel tegame con il resto degli ingredienti e procedere poi come da nostre indicazioni: questo passaggio ti consentirà di aggiungere anche meno olio extravergine di oliva e di ottenere così una pietanza più leggera.

Se dovessero avanzare, i friggitelli e patate in padella si conservano in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni massimo. Al momento del servizio, sarà sufficiente scaldarli per qualche istante sul fuoco o al microonde.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
33
api url views