ricetta

Fagottini ripieni di prosciutto e formaggio: la ricetta dei rustici semplici e golosi

Preparazione: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Furlani
204
Immagine
ingredienti
Pasta sfoglia rettangolare
1 rotolo
Prosciutto cotto a cubetti
150 gr
Emmental a cubetti
150 gr
Tuorlo d’uovo
1
Latte
1 cucchiaio
Sale
q.b.

I fagottini ripieni di prosciutto e formaggio sono dei rustici sfiziosi e golosi, perfetti da gustare in compagnia. La ricetta è davvero molto semplice e veloce: vi basterà avere un rotolo di pasta sfoglia già pronta in frigorifero, ricavare dei rettangolini e farcirli con cubetti di emmental e prosciutto cotto; una volta racchiusi a fagottino e spennellati con un tuorlo sbattuto, vengono semplicemente cotti in forno per pochi minuti. Il risultato è uno stuzzichino dal cuore filante e irresistibile, perfetto da offrire agli ospiti come aperitivo, antipasto di una cena speciale o in occasione di un buffet di festa. Scoprite come realizzare i fagottini seguendo passo passo i nostri passaggi.

Come preparare i fagottini ripieni di prosciutto e formaggio

Tagliate a cubetti il formaggio 1 e poi il prosciutto cotto.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia e ricavatene dei rettangolini con l'apposita rotella 2.

Distribuite su ciascun rettangolino di sfoglia qualche cubetto di formaggio e di prosciutto cotto 3.

Ripiegate i 4 angoli di pasta sfoglia verso il centro e date a ciascun rettangolo la forma del fagottino 4.

In una ciotola sbattete il tuorlo con il latte e un pizzico di sale 5.

Spennellate i fagottini con il tuorlo sbattuto 6 e infornateli in forno statico a 180 °C per 20-25 minuti, o comunque fino a doratura.

Una volta ben dorati, sfornate i vostri fagottini, trasferiteli in un piatto da portata e serviteli caldi o a temperatura ambiente 7.

Consigli

È possibile variare il ripieno dei fagottini a seconda dei vostri gusti o in base a quello che avete a disposizione in casa: in alternativa all'emmental, potete usare il provolone piccante, la scamorza, la provola o il caciocavallo; al posto del prosciutto cotto, potete aggiungere quello crudo, lo speck, il salame o anche qualche cubetto di mortadella.

Se volete prepararli in versione vegetariana, eliminate l'insaccato e aggiungete una verdura di stagione a vostro piacere, come per esempio degli spinaci, lessati e ripassati in padella con una noce di burro; delle zucchine grigliate, tagliate a dadini; o ancora dei funghi, trifolati velocemente in padella con olio, aglio e prezzemolo.

Per una presentazione golosa e di grande effetto, fate fondere dolcemente del formaggio in un pentolino con un goccio di latte; versate la fonduta ottenuta in una ciotola a parte e servitela in accompagnamento ai vostri fagottini. Potete accompagnarli anche con una veloce salsa di pomodoro fresco.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche i fagottini di pasta sfoglia e salsiccia e quelli di pasta fillo.

Conservazione

I fagottini possono essere conservati in frigorifero, in un contenitore con chiusura ermetica, per massimo 1 giorno. Nel caso in cui fossero avanzati, scaldateli per qualche minuto in forno prima di consumarli.

204
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
204