ingredienti
  • Fagiolini 800 gr
  • Burro 80 gr • 380 kcal
  • Parmigiano grattugiato 2 cucchiai • 21 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I fagiolini al burro sono un contorno semplice e delizioso, un classico della cucina italiana, ideale per accompagnare secondi piatti a base di carne o di pesce: ottimi da servire anche come sfizioso antipasto, in base alle vostre esigenze. Una ricetta facile e gustosa realizzata con una base di fagiolini lessi, ripassati poi nel burro e insaporiti con l'aggiunta di parmigiano grattugiato, per renderli più invitanti e saporiti. Prepararli è davvero facile e veloce: potete utilizzare anche i fagiolini bolliti il giorno prima e avanzati, così da realizzare un contorno pronto in pochissimo tempo.

Come preparare i fagiolini al burro

Tagliate le estremità dei fagiolini e sciacquateli sotto acqua corrente, così da eliminare eventuali residui di terra. Sbollentate i fagiolini in una pentola con abbondante acqua bollente e leggermente salata (1): lessateli per circa 20 minuti, o fino a quando non saranno morbidi ma sodi. Sciogliete il burro in una padella (2), aggiungete l'aglio tritato e lasciate insaporite. Scolate i fagiolini lessi e metteteli nella padella con il burro. Aggiungete il sale, il pepe e il parmigiano grattugiato e mescolate delicatamente. I vostri fagiolini al burro sono pronti per essere serviti (3): sono ottimi sia caldi che freddi.

Consigli

Per la preparazione di questa ricetta potete utilizzare sia i fagiolini freschi, che trovate nei banchi del fruttivendolo in primavera e in estate, che quelli surgelati. Se optate per quelli freschi sceglieteli sodi, verdi, croccanti e privi di macchie scure.

Potete rendere più sfiziosi e croccanti i vostri fagiolini al burro con l'aggiunta di pangrattato oppure decorarli con semi di sesamo o semi di papavero, così da personalizzarli in base ai vostri gusti. Inoltre è possibile aggiungere alla preparazione anche una manciata di pinoli e aromatizzare i fagiolini con salvia, prezzemolo o basilico.

Se amate questi preziosi ortaggi, sono tante le ricette con i fagiolini che potete realizzare: tutte preparazioni semplici e gustose, adatte a tutte le occasioni.

Conservazione

Potete conservare i fagiolini al burro in frigorifero per 2 giorni all'interno di un contenitore ermetico. Potete poi riscaldarli oppure gustarli freddi.