ingredienti
  • Per il crumble
  • Farina di mandorle 80 gr • 600 kcal
  • Farina 00 80 gr • 750 kcal
  • Zucchero di canna 80 gr • 380 kcal kcal
  • Burro 80 gr • 317 kcal
  • Cannella q.b.
  • Per le ciliegie
  • Ciliegie 1 kg • 29 kcal
  • Zucchero di canna 80 gr • 380 kcal kcal
  • Amido di mais q.b. • 380 kcal
  • Acqua q.b. • 0 kcal
  • Sale q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il crumble di ciliegie è un dessert semplice e sfizioso, molto facile da preparare: una ricetta perfetta non solo a fine pasto, ma anche a colazione o a merenda; nella preparazione la dolcezza delle ciliegie contrasta il delizioso sapore burroso e friabile del crumble, per un risultato che piacerà a tutti, grandi e piccini: è ottimo da mangiare sia caldo sia freddo. Ecco la ricetta passo passo per preparare il crumble di ciliegie.

Come preparare il crumble di ciliegie

Crumble_di_ciliegie_1

Unite la farina, la farina di mandorle e lo zucchero di canna (1).

Crumble_di_ciliegie_2

Aggiungete quindi il burro freddo, appena estratto dal frigorifero (2).

Crumble_di_ciliegie_3

Mescolate il tutto con le mani fino a ottenere un composto uniforme e sabbioso (3).

Crumble_di_ciliegie_4

Cuocete le ciliegie per 10 minuti insieme allo zucchero di canna e a un goccio d'acqua, alla fine aggiungete l'amido di mais (4).

Crumble_di_ciliegie_5

Una volta pronte, disperdetele su uno stampo di 24-28 cm di diametro (5).

Crumble_di_ciliegie_6

A questo punto spolverizzate il composto sabbioso su tutta la superficie centrale dello stampo (6).

Crumble_di_ciliegie_4

Servite il crumble di ciliegie non appenasi sarà raffreddato (7).

Consigli

Per questa ricetta può essere utilizzata anche altra frutta di stagione, la confettura di ciliegie, o un'altra marmellata che avete a disposizione. Se non avete la farina di mandorle potete tritare le mandorle insieme allo zucchero di canna: fatelo azionando il mixer per pochi secondi alla volta, in modo da non far scaldare troppo le mandorle.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche quella del crumble di pesche.

Conservazione

Si consiglia di conservare il crumble di ciliegie in frigorifero all'interno di un contenitore per alimenti, è possibile anche congelarlo prima e dopo la cottura in forno.