ricetta

Crumb cake alla frutta: la ricetta in versione estiva del dolce americano

Preparazione: 45 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Simona Ciampi
25
Immagine
ingredienti
Per la base
Farina 00
200 gr
Burro
150 gr
Uova
3
Zucchero
160 gr
Lievito per dolci in polvere
8 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Per lo strato di frutta
Albicocche
300 gr
Pesche
300 gr
Mirtilli
150 gr
Per il crumble
Burro
80 gr
Zucchero di canna
80 gr
Farina 00
80 gr
Granella di mandorle
100 gr

La crumb cake alla frutta è una torta soffice e golosa, tipica della pasticceria americana. Diffusa nei paesi anglosassoni, in particolare nella costa est degli Stati Uniti, sembra sia di origini tedesche. Si compone di una base morbida e burrosa su cui vengono adagiati mirtilli, pesche e albicocche a fettine. Viene ricoperta da uno strato di grosse briciole croccanti (crumb, in inglese, significa appunto briciola, mollica), realizzate mescolando la farina con il burro, lo zucchero e la granella di mandorle: il risultato è un dolce profumato e dalla consistenza umida, perfetto per essere gustato a merenda o servito a fine pasto durante la stagione estiva.

Simile al classico crumble e allo streuselkuchen, un dolce tedesco caratterizzata da un impasto morbido e un rivestimento di pasta frolla, condivide con questi lo strato di croccanti briciole in superficie. Oltre a mirtilli, pesche e albicocche, puoi utilizzare altra frutta fresca di stagione, come per esempio le fragole, i lamponi, i ribes rossi, le mele e le pere. Si può preparare tutto l'anno e con la varietà di frutta che si preferisce, meglio se a polpa umida. A piacere, è possibile aromatizzare il crumble con scorzetta di agrumi (limone, lime, arancia), vaniglia, cannella, cardamomo o zenzero in polvere.

Al posto della granella di mandorle, puoi usare la farina di mandorle o sostituirla con quella di nocciole o pistacchi. Puoi aggiungere anche delle gocce di cioccolato fondente nell'impasto, in questo modo sarà ancora più delizioso.

Scopri come preparare la crumb cake alla frutta seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche la torta di pesche e ribes e il crumble di prugne.

Come preparare la crumb cake alla frutta

Metti il burro in una ciotola, fallo ammorbidire e lavoralo con una frusta a mano o con quelle elettriche 1.

Unisci lo zucchero e lavora a crema 2.

Aggiungi le uova, incorporandone uno alla volta e mescolando per bene prima di aggiungere il successivo 3.

Unisci un cucchiaino di estratto di vaniglia 4.

Ora aggiungi la farina 00 setacciata 5.

Versa il lievito in polvere per dolci 6, quindi mescola bene in modo che non ci siano grumi nell'impasto.

Imburra e rivesti di carta forno uno stampo quadrato a cerniera da circa  24 cm di lato (7); in alternativa, puoi utilizzarne uno rettangolare da circa 30×19 cm (7).

Versa l'impasto e livella bene con una spatola 8.

Lava la frutta, tamponala con carta assorbente da cucina e affetta grossolanamente le albicocche e le pesche 9.

Disponi ora le pesche e le albicocche sull'impasto 10.

Aggiungi anche i mirtilli 11.

Prepara il composto sbriciolato da mettere sopra alla frutta: metti in una ciotola il burro freddo a dadini e lo zucchero di canna 12.

Aggiungi la farina 00 13.

Versa anche la granella di mandorle 14.

Lavora quindi il composto con la punta delle dita, in modo che si creino delle "briciole" 15.

Disponi infine il crumble sulla frutta ed inforna a 175 °C in forno statico per circa 45 minuti 16.

Sforna la crumb cake, falla raffreddare e tagliala a quadrotti prima di servirla 17.

Conservazione

La crumb cake si conserva per 2-3 giorni in un apposito contenitore ermetico, meglio se riposta in frigorifero vista l'alta percentuale di umidità della torta data dalla frutta.

25
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25