ricetta

Crostini con ricotta: la ricetta dell’antipasto facile e sfizioso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 4 Min
Riposo: 20 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Stefania Di Leo
17
Immagine
ingredienti
Ricotta fresca
200 gr
Pera
1
gherigli di noce
q.b.
pane casereccio
1 filoncino
Miele
q.b.

I crostini con ricotta sono un antipasto leggero, facile e sfizioso. Arricchiti con dadini di pere, gherigli di noce e un filo di miele, sono ideali per aprire con gusto un pranzo importante, o da proporre come finger food in occasione di un aperitivo o un buffet in compagnia di amici.

Caratterizzati dall'equilibrio perfetto tra sapidità e dolcezza, si realizzano in breve tempo e con pochi, semplici, ingredienti: tutto ciò che dovrai fare sarà amalgamare la ricotta, ben sgocciolata, con i gherigli di noce tritati, tostare le fette di pane casereccio per renderle dorate e fragranti al punto giusto, e spalmare su ognuna un abbondante strato di ricotta ammorbidita.

Ti basterà, infine, guarnire con la pera tagliata a cubetti e un po' di miele, della varietà che preferisci: sarà ottimo il classico millefiori, ma puoi optare per tipologie più insolite, come il miele di corbezzolo, lavanda e fiori alpini, per creare un contrasto di sapori sempre diverso e interessante. Se desideri, puoi usare il pane in cassetta e, per rendere il tutto ancora più goloso, friggere delicatamente i crostini con una noce di burro, prima di farcirli.

Per una nota di freschezza in più, distribuisci qualche fogliolina di menta, dell'erba cipollina o un po' di scorza grattugiata di limone: otterrai dei bocconcini croccanti e cremosi al tempo stesso, perfetti se accompagnati da un calice di vino bianco giovane o di bollicine. Aggiungendo un cucchiaino di zucchero semolato al composto, potrai proporli anche come spuntino pomeridiano o rapido ma delizioso dessert, assieme a un bicchierino di vino passito o di limoncello fatto in casa: conquisteranno i tuoi ospiti.

Scopri come preparare i crostini con ricotta seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i crostini con fichi, i crostini con funghi porcini e la bruschetta caprese.

Come preparare i crostini con ricotta

Metti la ricotta, ancora nel suo cestello, a sgocciolare all'interno di una ciotola, per circa 20 minuti 1.

Nel frattempo, trita grossolanamente i gherigli di noce 2.

Taglia il filoncino di pane a fette spesse circa 2 centimetri 3.

Tostale in una padella antiaderente ben calda, circa 2 minuti per lato 4.

Aggiungi le noci tritate alla ricotta, ben scolata e privata del cestello 5.

Mescola per amalgamare gli ingredienti 6. Assaggia una puntina di farcia e, se il sapore dovesse risultare troppo dolce, puoi bilanciarlo unendo un pizzico di sale.

Taglia la pera a dadini o, se preferisci, a fettine 7.

Distribuisci la ricotta con il trito di noci su ogni fetta di pane tostato 8.

Completa con l'aggiunta di qualche pezzetto di pera, un filo di miele e gherigli di noci, e gusta i tuoi crostini, caldi e fragranti 9.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
17