Crocchette di patate: la ricetta dell’antipasto delizioso e irresistibile

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
0
Immagine

Le crocchette di patate sono un antipasto sfizioso e irresistibile realizzato per noi da chef Michele Ghedini per la rubrica Easy Gourmet: piacciono tanto a grandi e piccini e sono ideali anche come finger food per un aperitivo o un buffet. Nella nostra ricetta le abbiamo preparato l'impasto con patate lesse, schiacciate e amalgamate con tuorli, parmigiano, pecorino, prezzemolo, sale e pepe: puoi aggiungere anche un pizzico di cannella. Una volta formate le crocchette, le abbiamo farcite con provola affumicata, per realizzare un ripieno filante, ma puoi realizzarle anche senza farcitura, se preferisci. A rendere speciale la preparazione è la panatura: passeremo, infatti, le nostre crocchette nella farina, nella pastella realizzata con albumi, farina e acqua e, infine nel pangrattato, prima di friggerle in olio bollente fino a doratura. Grazie al passaggio in pastella otterrai delle crocchette di patate non si romperanno in cottura e saranno super croccanti fuori e morbide dentro.

Le crocchette di patate si possono preparare con patate farinose bianche o rosse perché sono poco acquose, sode e si prestano a ogni tipo di cottura.

Puoi realizzare la panatura anche semplicemente con farina, uova e pangrattato, realizzando una doppia o tripla panatura per ottenere delle crocchette di patate ancora più croccanti e per mantenerle compatte durante la fase di frittura.

Prova anche:

ingredienti
Patate
1 Kg
Parmigiano grattugiato
50 gr
Pecorino grattugiato
50 gr
Tuorli
2
Prezzemolo
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Per la farcitura (facoltativa)
Provola affumicata
150 gr
Per impanare
Albumi
2
Farina 00
q.b.
Acqua
q.b.
Pangrattato
q.b.
Per friggere
Olio di semi
q.b.

Come preparare le crocchette di patate

Lessa le patate in acqua leggermente salata per 40 minuti, pelale 1 e schiacciale con uno schiacciapatate in una ciotola 2. Aggiungi 2 tuorli d’uovo, conservando l’albume per la pastella, metti anche il mix di formaggi, il sale, il pepe e il prezzemolo 3.

Amalgama per bene e forma delle palline di circa 70 gr 4, metti all’interno dei cubetti di provola affumicata 5, richiudi e dai una forma cilindrica 6.

Crea la pastella unendo farina e acqua, a parte monta gli albumi conservati e aggiungili al mix di farina e acqua 7. Passa le crocchette nella farina, poi nella pastella 8 e, infine, del pangrattato 9.

Friggili in olio ben caldo per qualche minuto 10, o fin quando non diventano dorati. Solleva le crocchette con la schiumarola 11 e sistemale in una ciotola rivestita di carta da cucina, così da eliminare l'olio in eccesso. Le tue crocchette sono pronte: gustale ancora calde, così saranno super filanti 12.

Conservazione

Puoi conservare le crocchette di patate crude in frigo per 2-3 giorni, coperte con pellicola trasparente. Una volta fritte è consigliabile consumarle ben calde.

In alternativa, puoi congelare le crocchette di patate crude. Immergile direttamente nell'olio ben caldo ancora congelate: mantieni un po' più bassa la temperatura, circa 150 °C, per ottenere una frittura perfetta.

0
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0