ricetta

Crocchette di formaggio: la ricetta dell’antipasto facile e sfizioso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
3
Immagine
ingredienti
Formaggio
350 gr
Latte
300 ml
Pangrattato
150 gr
Farina 00
120 gr
Uova
3
Sale
1/2 cucchiaino
Olio per friggere
q.b.

Le crocchette di formaggio sono un antipasto semplice e sfizioso: dei triangolini di formaggio fritti, con una panatura croccante all'esterno, ma un cuore morbido e filante.

Sono davvero facili da preparare: basta tagliare il formaggio in triangoli, impanarlo, lasciarlo riposare in freezer, procedere con la seconda panatura e friggere le crocchette fino a doratura.

Il riposo in congelatore risulta particolarmente importante per la riuscita di questo piatto. Lo shock termico, infatti, causato dal passaggio freezer-olio bollente, consente di ottenere una croccante crosticina esterna.

Per realizzare questa ricetta è possibile scegliere sia un formaggio a pasta filata più sodo, come la mozzarella, la scamorza o la provola, che uno a pasta molle come la fontina. Naturalmente, si otterrà una consistenza finale diversa, più compatta nel primo caso e più cremosa nel secondo.

Perfetti anche per un buffet o un aperitivo, sono ideali da servire assieme alle crocchette di patate, alle croquetas a base di besciamella e prosciutto o alle frittelle di zucchine alla greca.

Come preparare le crocchette di formaggio

Per preparare le crocchette di formaggio,  prendi il formaggio e taglialo prima a fette e poi a triangoli 1.

Nel frattempo, sbatti in una ciotola le uova e disponi altre tre ciotole per il latte, il pangrattato e la farina 2.

Impana i triangoli di formaggio prima nel latte, poi nella farina, nelle uova sbattute e, infine, nel pangrattato 3.

Lascia riposare i triangoli impanati in freezer per 1 ora: in questo modo si rassoderanno e lo shock termico ne favorirà la croccantezza 4.

Trascorso il tempo di riposo, ripassa i triangoli nelle uova sbattute e nel pangrattato per una seconda panatura 5.

Intanto, prepara una pentola con abbondante olio di semi. Quando l'olio avrà raggiunto la temperatura ideale di circa 180 °C, friggi le crocchette nell'olio bollente, pochi minuti per lato e fino a doratura 6.

Le crocchette di formaggio sono pronte per essere servite 7.

Conservazione

Le crocchette di formaggio sono ideali da mangiare calde o tiepide. Tuttavia, si possono congelare in freezer prima della cottura. Al momento di prepararle, andranno direttamente fritte, senza passare per la fase di scongelamento.

3
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
3