ricetta

Crêpes con il Bimby: la ricetta base per preparare crespelle dolci o salate

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
146
Immagine
ingredienti
Farina tipo 00
100 gr
Latte
250 ml a temperatura ambiente
Burro ammorbidito
25 gr
Uova
2
Sale marino
1 pizzico

Realizzare le crêpes con il Bimby è pratico e veloce, la preparazione è infatti davvero semplice: in pochi minuti potrete realizzare una deliziosa pastella con latte, farina, burro, uova e un pizzico di sale, fatela riposare mezz'ora, poi cuocetela in una crepiera o in una pentola antiaderente, leggermente imburrata oppure oleata, e poi farcite le vostre crespelle come più vi piace. Con questa ricetta potete infatti realizzare delle crepes dolci o salate.

Come preparare le crêpes con il Bimby

Inserite nel boccale del Bimby tutti gli ingredienti: latte, uova, burro a pezzi ammorbidito, farina setacciata e il sale. Lasciate amalgamare per 30 secondi a velocità 5. Una volta pronta, trasferite la pastella in un recipiente e lasciate riposare per mezz'ora a temperatura ambiente: in estate sistematela in frigo. Trascorso il tempo necessario prelevate la pastella con un mestolo e versatela in una crepiera o in una pentola antiaderente oleata o imburrata leggermente.1 Una volta versata la pastella ditribuitela in modo omogeneo e cuocete la crepe fino a quando il bordo non si sarà leggermente alzato.2 Giratela con una spatola antiaderente e cuocete anche l'altro lato. Proseguite fino a terminare la pastella. Una volta pronte disponete le crepes su un piatto3 e tenetele in caldo con un panno di cotone. Farcitele come più vi piace e arrotolatele su loro stesse oppure ripiegatele come un fagottino.

Consigli

Per una preparazione più leggera, potete realizzare le crêpes Bimby senza burro: inserite nel boccale il latte, le uova e la farina e mescolate e velocità 5 per 1 minuto. Lasciate riposare mezz'ora e proseguite con la preparazione.

Dopo la preparazione la pastella delle crêpes dovrà risultare liscia e omogenea, senza grumi. Se il composto dovesse risultare troppo denso, aggiungete un po' di latte e mescolate.

Se necessario, durante la cottura, aggiungete un po' di olio o di burro prima di versare in padella altro impasto.

Se preferite le crêpes dolci potete farcirle con nutella, marmellata, miele,panna, frutta fresca o semplicemente con zucchero a velo. Nella versione salata potete scegliere una farcitura di formaggio e prosciutto, con funghi o come più vi piace.

Conservazione

Potete conservare le crêpes in frigo per 2 giorni coperte con pellicola trasparente. La pastella può essere invece conservata in frigorifero per non più di 12 ore. Inoltre le crêpes possono essere congelate: prima di consumarle lasciatele a temperatura ambiente e riscaldatele in padella per qualche minuto.

146
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
146