ricetta

Crème brûlée alla zucca: la ricetta del dessert elegante e super goloso

Preparazione: 40 + riposo
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
35
Immagine
ingredienti
Zucca
500 gr
Panna
250 ml
Zucchero di canna
150 gr
Tuorli
4
Cannella
q.b.
Sale
1 pizzico

La crème brûlée alla zucca è un dessert delicato e molto facile da realizzare: una variante della classica crème brûlée che si arricchisce della dolcezza della zucca. Gli ingredienti sono molto semplici: zucca naturalmente, della varietà che preferite, panna, uova, zucchero e cannella. Potete preparare anche le creme in anticipo e caramellarle solo al momento di servire: più staranno in frigo prima di essere caramellate migliore sarà l'effetto finale.

Per realizzarle la ricetta vi servirà un cannello: una sorta di "lanciafiamme" in miniatura che consente di caramellare velocemente qualsiasi piatto; se non lo avete a disposizione, potete caramellare la superficie del dolce sfruttando il grill del forno: accendete il forno e fatelo riscaldare; mettete a bagnomaria, se possibile con del ghiaccio, le vostre cocotte, in modo da evitare che cuociano ulteriormente; poi, mettetele in forno, accendete il grill e fate caramellare facendo attenzione a non esagerare.

Se vi è piaciuta questa preparazione, provate anche la variante al caffè, oppure la ricetta della crema catalana.

Come preparare la crème brûlée alla zucca

Tagliate la zucca in fette non troppo sottili 1. Preriscaldate il forno a 200 °C.

Mettete le fette di zucca in una teglia antiaderente e conditele con un filo di olio; fate cuocere la zucca per circa 20 minuti o finché non diventa tenera 2.

Sbattere i tuorli e lo zucchero, lasciando da parte 3 rasi cucchiai di zucchero per la finitura 3.

Versate la panna da montare in una casseruola e scaldate a fuoco medio fino quasi a bollore 4, mescolando frequentemente.

Incorporare gradualmente la panna al composto di uova 5.

Una volta amalgamato il tutto, filtrare il composto in una ciotola capiente 6.

Quando la zucca è cotta eliminate la buccia e riducetela in purea con una forchetta o uno schiacciapatate 7.

Aggiungetela alla crema 8.

Aggiungete anche la cannella 9 e mescolate bene.

Versate la crema in modo uniforme tra 8 stampini da forno 10.

Fate attenzione a non riempire i bordi fino all'orlo 11.

Metti gli stampini in una teglia grande e profonda e riempitela di acqua per metà 12: servirà a non fare asciugare troppo i dolcetti in cottura.

Infornate per 35-40 minuti. Sfornare e lasciate raffreddare a temperatura ambiente 13. Una volta raffreddati mettete le creme in frigo fino al momento di servirle.

Prima di servire, cospargere 1 o 2 cucchiaini di zucchero sulla parte superiore di ogni crema pasticcera in uno strato uniforme 14.

Accendete il cannello da cucina portatile e caramellate per qualche secondo la superficie della crème brulée 15.

Servite subito le vostre crème brulée 16.

Conservazione

Potete conservare le crème brûlée in frigorifero, ben chiuse in un contenitore ermetico per 1-2 giorni.

35
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
35