ricetta

Crema di ricotta al limone: la ricetta del dolce al cucchiaio fresco e profumato

Preparazione: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
164
Immagine

La crema di ricotta al limone è un dessert senza uova e senza cottura, una profumata variante della crema di ricotta siciliana, tradizionalmente usata per il ripieno di cannoli e cassate. Il gusto delicato della ricotta si unisce a quello deciso e agrumato di succo e scorza di limone, dando vita ad una crema perfetta sia da servire come fresco dolce al cucchiaio che da utilizzare come farcitura per torte, crostate, cannoli e bignè.

Ai due ingredienti principali noi abbiamo aggiunto la panna fresca, che rende il dessert ancor più ricco e cremoso, ma se preferisci puoi ometterla oppure sostituirla con dello yogurt.

La preparazione è davvero facile e veloce: basta montare per qualche minuto la ricotta con la panna e la scorza di limone, quindi aggiungere lo zucchero a velo unito al succo di limone e mescolare fino ad ottenere una crema densa da servire in bicchieri monoporzione o da utilizzare nelle tue ricette preferite. Ecco i passaggi per realizzarla.

ingredienti

Panna fresca
220 ml
Ricotta
200 gr
Zucchero a velo
40 gr
Limoni (succo e scorza)
2
Foglie di menta
q.b.

Come preparare la crema di ricotta al limone

Monta la panna fresca con la ricotta e la scorza di un limone 1.

In una ciotola a parte mescola lo zucchero a velo con il succo di entrambi i limoni 2.

Versa un poco alla volta il composto di zucchero a velo nella panna e mescola fino a ottenere una crema densa 3.

Riempi i bicchieri con la crema e decora con la scorza del secondo limone e qualche foglia di menta: la crema di ricotta al limone è pronta per essere servita 4.

Conservazione

Puoi conservare la crema di ricotta al limone in frigorifero per 2 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
164
api url views