ingredienti
  • Latte 200 ml • 43 kcal
  • Zucchero 40 gr • 750 kcal
  • Maizena (amido di mais) 20 gr • 750 kcal
  • Miele 1/2 cucchiaino • 304 kcal
  • Essenza di vaniglia 1/2 cucchiaino • 470 kcal
  • Panna 75 gr • 335 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La crema al latte si prepara con ingredienti semplici, ha un sapore leggero e una consistenza morbida e vellutata. Una crema davvero golosa ideale per guarnire torte, come la classica e soffice torta paradiso o la squisita torta fetta al latte, ma anche per farcire bignè o rotoli di pasta biscotto. Inoltre può essere consumata come dolce al cucchiaio, ideale anche per chi è intollerante al glutine o allergico alle uova, o per accompagnare dessert di frutta. Un vero e proprio jolly che donerà un sapore delicato e goloso ai vostri dolci, una crema dall'irresistibile bontà che conquisterà tutti. Ecco come prepararla in modo semplice e veloce.

Come preparare la crema al latte

In una pentola di acciaio dal fondo spesso riscaldate 100 ml latte con lo zucchero, aggiungete poi la vaniglia e continuate a cuocere a fuoco basso mescolando di frequente, in modo da far sciogliere bene lo zucchero.(1) A parte setacciate l'amido di mais, potete utilizzare anche la farina, e unite gli altri 100 ml di latte mescolando bene con la frusta per evitare che si formino grumi. Unite il tutto al latte in pentola e aggiungete il miele (2) continuando a mescolare fino a che la crema non sia bella densa. Spegnate il fuoco, mettete la crema in una ciotola e lasciate intiepidire, prima di coprirla con della pellicola trasparente. Mettetela in frigo per farla raffreddare bene, nel frattempo montate la panna ben fredda e unitela poi alla crema di latte (3), facendo attenzione a mescolare dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una crema soffice e vellutata.

Una volta pronta potete utilizzare la vostra crema al latte per servirla come fresco dessert o per farcire torte, dolci o bignè.

Consigli

Prima di unire la crema alla panna montata fate attenzione ad eliminare eventuali grumi setacciandola con un colino.

Al posto dell'essenza di vaniglia potete utilizzare anche la vaniglia in polvere oppure la bacca di vaniglia. In quest'ultimo caso, tagliatela in verticale, estraete i semi e unitela al latte prima di aggiungere gli altri ingredienti.

Potete aromatizzare la crema al latte come più vi piace, magari utilizzando la scorza di limone o di arancia, al posto della vaniglia, se amate i sapori agrumati.

La quantità degli ingredienti della nostra ricetta è ideale per guarnire torte di 22/24 centimetri.

Se preferite una crema meno densa e più leggera, potete preparare la crema al latte senza panna. Vi basterà seguire solo la prima fase del procedimento senza unire la panna alla fine. Il risultato sarà comunque ottimo.

Per una preparazione dell'ultimo minuto potete realizzare una crema al latte veloce e senza cottura utilizzando 250 gr di panna fresca, 50 gr di zucchero a velo, 50 ml di latte fresco, 50 gr di latte condensato e 35 gr di mascarpone. Tutti gli ingredienti da frigo dovranno essere ben freddi. Cominciate ad ammorbidire in una terrina il mascarpone con metà zucchero a velo. Montate la panna con il resto dello zucchero a velo e, una volta che sarà ben ferma, aggiungete il latte addensato e mescolate con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto. Unite anche il mascarpone e mescolate facendo attenzione a non smontare la crema. Infine mettetela in una ciotola o in piccole coppette e conservatele in frigo, tirandole fuori un'ora prima di servirle.

Come conservare la crema al latte

Potete conservare la crema al latte in frigo coperta con pellicola trasparente per 2 o 3 giorni oppure metterla in freezer per renderla un gelato. Per farla ritornare soffice, frullatela per un paio di minuti prima di servirla.