ingredienti
  • Cous cous 150 gr • 112 kcal
  • Passata di pomodoro 200 gr • 21 kcal
  • Pomodori ciliegino 10
  • Basilico fresco q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Cipolla 1 spicchio • 21 kcal
  • Acqua bollente o brodo vegetale 200 ml
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il cous cous al pomodoro e basilico è un'idea estiva per il pranzo, fresca e gustosa. Ottimo da servire come primo piatto per colorare le vostre tavole, ma anche come sfizioso finger food da proporre ad un buffet. Il cous cous infatti si può gustare tiepido, ma anche freddo: una preparazione semplice e veloce per un piatto leggero, perfetto per la bella stagione. Potete portalo anche al mare o in ufficio: ecco come prepararlo alla perfezione.

Come preparare il cous cous al pomodoro e basilico

Per il sugo al pomodoro, scaldate un giro d'olio d'oliva in una padella antiaderente, poi fate soffriggere la cipolla tritata finemente. Non appena si sarà dorata, versate la passata di pomodoro (1). Aggiustate di sale e pepe e aggiungete un po' d'acqua. Lasciate cuocere a fiamma bassa finché il sugo non si sarà ristretto. Portate a bollore 200 ml di acqua o di brodo vegetale. Spegnete il fuoco e versate il cous cous in modo che sia tutto ben coperto dall'acqua (2). Aggiungete anche la passata di pomodoro, mescolate bene, poi chiudete con un coperchio e lasciate riposare per almeno una decina di minuti. Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli a pezzetti, tritate il basilico fresco (3). Non appena il cous cous sarà pronto, aggiungetelo in pentola con un giro d'olio d'oliva. Lasciate risposare ancora un paio di minuti, in modo che il cous cous si raffreddi e si insaporisca, poi servite.

Consigli

Se fate cuocere il cous cous nell'acqua bollente, ricordatevi di salarla leggermente; se utilizzate il brodo vegetale invece non ce ne sarà bisogno.

Aggiungete verdure fresche, oppure spolverizzate spezie a piacere, per riportarlo vicino alla ricetta tradizionale marocchina. In alternativa, un'altra gustosa variante è con il sugo a base di carne, molto gustosa da servire anche come piatto unico.

Il cous cous al pomodoro e basilico è un piatto vegetariano, adatto quindi anche se avete amici a cena che non mangiano carne o pesce. In questa ricetta lo abbiamo preparato in chiave mediterranea, condito con il pomodoro e il basilico: sapori e tradizioni che si incontrano dando vita ad un piatto irresistibile; ma voi potete provarlo anche con pomodoro e mozzarella, o pollo e pomodoro; un altro gustoso ingrediente perfetto da abbinare al cous cous sono le melanzane: provate ad aggiungere anche un delizioso pesto di melanzane, o semplicemente delle melanzane a cubetti, e profumate con il basilico fresco.

Storia e varianti

Originario del Marocco e più in generale del Nord Africa, il cous cous è ormai un must dell'estate anche sulle nostre tavole. In molte zone della Sicilia Occidentale poi, soprattutto nella provincia di Trapani, è possibile gustare un piatto di cous cous arricchito da pesce e verdure, come specialità del posto.

Conservazione

Potete conservare il cous cous fino ad un paio di giorni in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico. All'occorrenza, portatelo fuori dal frigo almeno mezz'ora prima di servirlo in tavola per gustarlo a temperatura ambiente.