video suggerito
video suggerito
ricetta

Cotolette di pesce: la ricetta fritta e al forno del secondo semplice e gustoso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Silvia Ferrau
39
Immagine

ingredienti

Filetti di pesce persico
4
Uova
1
Farina
2 cucchiai
Pangrattato
3 cucchiai
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Ti serve inoltre:
Limone
2 spicchi

Le cotolette di pesce sono un secondo gustoso e veloce, alternativo alla classica cotoletta, a base di filetto di pesce ricoperto da una panatura croccante, realizzata con uova, farina e pangrattato. Un piatto semplice e saporito, che piace anche ai più piccoli, magari accompagnato da un'insalatina fresca o delle sfiziose patatine fritte.

La ricetta delle cotolette è molto versatile e può adattarsi a diverse tipologie di filetto di pesce: nella nostra versione abbiamo usato il persico, ma puoi optare anche per la platessa, la sogliola, il merluzzo, il pesce spada, il nasello o qualsiasi altra specie con poche lische. Puoi scegliere se cuocere le cotolette di pesce al forno o fritte: in entrambi i casi, otterrai una pietanza irresistibile, ottima da servire calda o a temperatura ambiente, anche per un pranzo o una cena dell'ultimo minuto.

Per preparare le cotolette di pesce potrai usare filetti freschi o surgelati, spessi non più di 5 millimetri, per garantire una cottura omogenea: se necessario, puoi appiattirli delicatamente con un batticarne. Nel caso dei filetti surgelati, lasciali scongelare completamente e tamponali usando un foglio di carta assorbente, per asciugarli bene, perché l'umidità e l'acqua in eccesso sono il nemico principale della panatura, e ne causano il distacco durante la cottura.

Ti basterà poi passare i pezzi di pesce nella farina, nell'uovo sbattuto e nel pangrattato, disporli su una leccarda foderata di carta forno e unta con poco olio, aggiungere un pizzico di sale e cuocerli a 180 °C per 20 minuti, girandoli a metà cottura e attivando la modalità grill per ulteriori 2 minuti, in modo da renderli fragranti. Le cotolette di pesce risulteranno ancora più deliziose se fritte in olio di semi di arachidi e impiattate con un cucchiaio di maionese fatta in casa. Inoltre, se preferisci la cottura in padella, puoi versare un filo di olio in un tegame antiaderente e cuocerli qualche minuto, fino a doratura.

Se vuoi dare alle tue cotolette una nota ancora più aromatica e profumata, puoi arricchire il pangrattato con erbe e spezie a tua scelta, come prezzemolo, origano, timo, paprica o aglio in polvere. Inoltre, puoi realizzare le cotolette di pesce il giorno prima e congelarle: in questo modo, se vuoi, potrai fare scorta di cotolette da cuocere all'occorrenza.

Scopri come preparare le cotolette di pesce seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le cotolette di tonno, le cotolette di ceci e le cotolette di spinaci.

Come preparare le cotolette di pesce al forno

Inizia con la preparazione degli ingredienti per la panatura: in un piatto sbatti l'uovo con una forchetta 1.

In un secondo piatto, versa la farina 2.

Nel terzo piatto sistema il pangrattato 3.

Passa ogni filetto di pesce nella farina 4, ricoprendolo da entrambi i lati.

Immergi i filetti nell’uovo sbattuto 5.

Impana bene con il pangrattato 6 in modo che aderisca su tutta la superficie.

Appoggia i filetti impanati su un piatto 7.

Rivesti una leccarda con carta forno, versa un filo di olio e distribuiscilo con un pennello da cucina 8.

Disponi i filetti di pesce 9, leggermente distanziati tra loro.

Versa un filo di olio extravergine di oliva su ogni cotoletta 10.

Regola di sale 11 e, se vuoi, aggiungi anche un po' di pepe macinato o delle erbe aromatiche.

Cuoci a 180 °C in forno statico per 20 minuti, girando a metà cottura, quindi prosegui per altri 2 minuti in modalità grill 12.

Sistema su un piatto da portata, guarnisci con alcuni spicchi di limone 13 e porta in tavola, ben caldi.

Come preparare le cotolette di pesce fritte

Se preferisci le cotolette di pesce fritte, puoi versare abbondante olio di semi di arachidi in una padella dai bordi alti e farlo scaldare fino a raggiungere una temperatura compresa tra i 165 °C e i 175 °C. Potrai poi tuffare una o due cotolette alla volta e cuocerle 3-4 minuti, fino a quando non saranno ben dorate. Per assicurarti che l'olio resti caldo al punto giusto, ti consigliamo di procurarti un termometro da cucina, o di seguire i nostri suggerimenti su come controllare la temperatura dell'olio senza termometro.

Consigli

Per rendere la panatura ancora più ghiotta, puoi unire due cucchiai di parmigiano grattugiato. Se vuoi creare una versione gluten free, puoi sostituire la farina 00 con farina di mais e utilizzare del pangrattato senza glutine, oppure usare una panatura alternativa, come i corn flakes o il riso soffiato.

Le cotolette di pesce sono deliziose appena pronte, ma possono anche essere congelate, sia crude che cotte, negli appositi sacchetti gelo, per 1 mese al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
39
api url views