ricetta

Cotolette di peperoni: la ricetta del secondo piatto vegetariano gustoso e originale

Preparazione: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
8
Immagine
ingredienti
Peperoni
3
Uova
2
Parmigiano grattugiato
1 cucchiaio
Pangrattato
q.b.
Prezzemolo tritato
q.b.
Sale fino
q.b.
Olio di semi
q.b. per friggere

Le cotolette di peperoni sono un secondo piatto vegetariano gustoso e originale, che piacerà tanto a grandi e piccini. Per realizzarli vi basterà cuocere i peperoni in forno per circa mezz'ora, spellarli e tagliarli a metà. I peperoni saranno poi passati nell'uovo e nel pangrattato, realizzando così delle deliziose cotolette di verdure impanate, pronte per essere fritte in padella o cotte in forno. Il risultato finale sarà simile a quello della classica cotoletta di carne ma con un sapore unico e inconfondibile che sorprenderà i vostri commensali.

Come preparare le cotolette di peperoni

Lavate i peperoni, metteteli su una leccarda rivestita con carta forno 1 e cuoceteli in forno già caldo a 200 °C per circa mezz'ora o fino a quando non cominceranno a scurirsi 2. Una volta pronti, sistemateli in un sacchetto di plastica per alimenti 3 per almeno 30 minuti: il vapore favorirà il distacco della pelle.

Trascorso il tempo necessario, spellate i peperoni, divideteli a metà ed eliminate semi e filamenti 4. Sbattete le uova con il sale. In una ciotola mescolate il pangrattato con il prezzemolo tritato e il parmigiano grattugiato. Passate i peperoni prima nelle uova sbattute e poi nel mix di pangrattato, impanandoli bene: potete optare anche per la doppia panatura. Friggete le cotolette in una padella con olio ben caldo fino a quando non saranno dorate su entrambe i lati 5. Le vostre cotolette di peperoni sono pronte per essere servite 6.

Consigli

Per realizzare delle ottime cotolette di peperoni, fate attenzione a non sfaldare i peperoni, mentre li spellate, così saranno facili da impanare e friggere.

Servite la vostra cotoletta di peperoni accompagnata semplicemente con una fresca insalata mista o con verdure grigliate.

Per una preparazione più light potete cuocere le cotolette di peperoni in forno: adagiatele su una teglia rivestita con carta forno, aggiungete un filo di olio extravergine di oliva a 180 °C per circa 20 minuti.

Provate anche le cotolette di melanzane oppure le cotolette di zucchine, così da variare i vostri secondi piatti vegetariani in base alle verdure estive che avete a disposizione.

Varianti

In alternativa potete realizzare le cotolette di peperoni ripiene: vi basterà grigliare i peperoni e realizzare poi una sorta di sandwich, farcendo la fette di peperone con formaggio a fette e prosciutto cotto. Bisognerà poi passare le cotolette nell'uovo sbattuto e nel pangrattato, prima di friggerle in padella o cuocerle al forno.

Conservazione

È consigliabile consumare le cotolette di peperoni subito dopo la preparazione, per guastarle croccanti. In alternativa potete conservarle in frigo per 1-2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.

8
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
8